Gruppo C
Gruppo C

Roma, sarà la volta buona? L'under 15 del club capitolino, alla sua terza partecipazione, insegue un primo alloro che - numeri alla mano - dovrebbe essere alla portata. I giallorossi rappresentano infatti uno dei vivai migliori d'Italia, ma dopo il titolo mancato per un soffio nel 2017 a vantaggio dell'Atalanta (che in finale si impose 2-1 nonostante il gol di Calafiori) e la brutta eliminazione subita l'anno scorso per mano dell'Ajax (vittoriosa per 4-0) dovranno mettere in campo qualcosa in più.

Il primo scoglio, il girone C, è rappresentato da un trio di tutto rispetto: il Sassuolo, altra grande delusa dell'edizione 2018 vogliosa di riscatto, la Lokomotiv Zagabria, squadra croata che fa della fisicità il suo principale punto di forza, e il Montreal Impact, team canadese che cercherà in tutti i modi di migliorarsi dopo l'eliminazione subita nella prima fase del 2018. Per capire chi avrà la meglio basterà gustarsi le partite in programma sul campo in erba naturale dello stadio “Biavati” di Corticella, che nel primo turno metteranno di fronte la Roma al Sassuolo e il Montreal ai croati della Lokomotiv Zagabria.