Jerry Mbakogu in azione contrastato da Gennaro Scognamiglio
Jerry Mbakogu in azione contrastato da Gennaro Scognamiglio

Cesena, 10 marzo 2018 - L'atteso confronto nella 29esima giornata di serie B fra Cesena e Carpi è terminato a reti inviolate sullo 0-0. Poche emozioni e pochissimi tiri in porta hanno caratterizzato la sfida fra le due squadre (FOTO).

Per i bianconeri si tratta del secondo pari consecutivo dopo quello nel recupero contro la Pro Vercelli. Più pericolosi gli ospiti nel primo tempo: il primo tiro è stato di Concas che al 5' ha impegnato Fulignati, di nuovo protagonista su Saric, entrato per Mbakogu. Un pò meglio il Cesena nella ripresa, ma Scognamiglio prima e Jallow poi si sono fatti anticipare dai difensori carpigiani, e Laribi per tre volte si è solo avvicinato al gol.

Per il mister Fabrizio Castori del Cesena, in particolare, è stata una sfida molto sentita essendo stato per diversi anni l’allenatore del Carpi con cui aveva conquistato anche la storica promozione nella massima serie.

Il tabellino

Cesena (4-4-1-1): Fulignati; Donkor, Esposito (29' st Suagher), Scognamiglio, Perticone; Kupisz (32' st Moncini), Schiavone, Di Noia, Vita (1' st Laribi); Dalmonte; Jallow.
In panchina: Agliardi, Melgrati, Eguelfi, Chirico', Cacia, Fedele, Ndiaye.
Allenatore: Castori.

Carpi (4-4-1-1): Colombi; Pachonik, Sabbione, Capela, Poli; Concas (31' st Melchiorri), Verna, Mbaye, Garritano (38' st Bittante); Pasciuti; Mbakogu (25' pt Saric).
In panchina: Serraiocco, Brunelli, Giorico, Malcore, Di Chiara, Palumbo, Calapai, Jelenic, Saber.
Allenatore: Calabro.
Arbitro: Di Paolo di Avezzano
NOTE: spettatori 10.954. Ammoniti Jallow e Esposito. Angoli 2-2.
Recupero: 1'; 4'.

Rivivi i momenti della partita cliccando qui.

Risultati e classifica della serie B.