Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Gatteo, Extraliscio Day dall’alba a notte fonda / VIDEO

Lunedì 16 luglio la formazione del ‘punk da balera’ dal levar del sole in spiaggia alla festa serale in Piazza della Libertà

di PIERFRANCESCO PACODA
Ultimo aggiornamento il 15 luglio 2018 alle 19:19

Cesena, 15 luglio 2018 - Dall’alba al tramonto. E poi sino a notte inoltrata. Tra polke e mazurke, tra melodie elettroniche e il suono delle fanfare, Gatteo Mare anche quest’anno si trasforma, domani, in una balera a cielo aperto. L’occasione è l’Extraliscio Day, una lunga festa ideata dal clarinettista Moreno ‘il Biondo’ Conficconi che fa della località balneare una pista da ballo che mescola il sapore retrò con il pop del futuro. 
Conficconi, cosa succederà domani a Gatteo?
«L’Extraliscio Day è la celebrazione della nuova era della musica tradizionale romagnola, quella che abitualmente viene definita ‘liscio’ e che ha portato, nei primi decenni del ‘900, la musica colta della Mitteleuropa nelle aie. Forse il primo esperimento di ‘world music’».
Un esperimento al quale idealmente Extraliscio si collega.
«Extraliscio è un gruppo che esprime un suono di miscela: ci sono fonti diverse, proprio come nel liscio originale, c’è una attualizzazione di quelle magiche atmosfere che facevano innamorare i nostri nonni. È musica da ballo che arriva dalla tradizione delle grandi orchestre che hanno fatto conoscere il liscio nel mondo, ma avvolta dal fascino dell’elettronica, della dissonanza, grazie all’incontro tra la generazione delle balere, la mia e quella del cantante Mauro Ferrara e quella di Mirco Mariani che ha collaborato con Vinicio Capossela e Arto Lindsay».
Un omaggio al ballo...
«Domani sarà possibile danzare dalle prime luci dell’alba. L’appuntamento è quando sorge il sole al Bagno Corrado: ci saremo Mirco Mariani e io nelle vesti per noi insolite di dj. Sveglieremo i turisti, accoglieremo i primi bagnanti sulla spiaggia mixando il suono del liscio con tutti i generi che in questa musica sono confluiti e con quelli che raccontano storie di mondi lontani. Alle 16.30 saremo al PalaG Foce del Rubicone per una performance di musica romagnola acustica. Gran finale in Piazza della Libertà alle 21.30 con l’orchestra di Extraliscio al completo per ballare sino a notte inoltrata».
Sarà anche l’occasione per ascoltare le vostre nuove composizioni?
«Suoneremo anche i brani del nostro nuovo album in uscita in autunno, Punk da balera. Un disco nel quale abbiamo coinvolto alcuni dei protagonisti più celebri dell’epopea del liscio, come la splendida cantante Roberta Cappelletti oltre a cantanti che hanno fatto la storia della musica popolare italiana come Fausta Vetere della Nuova Compagnia di Canto Popolare. A Gatteopresenteremo in anteprima il nuovo singolo Onda del mar: il video lo abbiamo girato nel Teatro Comunale di Cesenatico».
 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.