La Natività
La Natività
Cesena 7 gennaio 2019 – A vederlo da lontano sembra u n tableaux vivant e non ci si sbaglia a pensarlo tale dal momento che a differenza di tutte le altre riproduzioni della Natività è anche meccanico. Si tratta del presepe della famiglia Gualtieri allestito negli spazi della Galleria d’arte Ex Pescheria a Cesena e che resterà aperto al pubblico fino a domenica 13 gennaio quando la chiusura rimanderà il grande pubblico di visitatori (oltre 10 mila in questi anni) al prossimo anno.

L’opera, a cura dell’associazione culturale Presepi famiglia Gualtieri che da oltre 60 anni opera nel settore, è la più grande della Romagna, 110 metri quadri, e si compone di un paesaggio popolato da decine e decine di personaggi di un metro di altezza, raffiguranti antichi mestieri e scene di vita quotidiana. Abili effetti di luce, suggestive musiche di sottofondo e la maestosità dell'allestimento rapiscono lo spettatore per trasportarlo in un mondo lontano e incantato, dove per qualche istante rivive la magica atmosfera dello Spirito del Natale.

«L'intento di questo presepe – spiegano i Gualtieri – è di emozionare lo spettatore, di prenderlo per mano e di condurlo per qualche istante in un luogo fuori dal tempo, dove rivivere la magia dello spirito del Natale. Il tema di quest'anno è la luce». Inaugurato sabato 1 dicembre in pieno centro storico, a pochi passi da piazza del Popolo, resterà aperto fino al 13 gennaio ed è visitabile tutti i giorni dalle 15 alle 19 il mercoledì e il sabato mattina e domenica orario continuato dalle 9,30 alle 20.