Sagra della castagna a Ranchio (foto Ravaglia)
Sagra della castagna a Ranchio (foto Ravaglia)

Cesena, 13 ottobre 2019 - Valle del Savio in festa oggi, è tempo di sagre. Infatti Alfero, Bagno di Romagna, Ranchio, Selvapiana mettono in campo, organizzate dalle rispettive Pro Loco, le loro tradizionali sagre autunnali rispettando più che mai la tradizione di stagione.
Le manifestazioni hanno al centro in particolare le castagne (foto), il frutto di bosco che caratterizza il mese di ottobre e nel Cesenate in particolare in Alto Savio.

Alfero. Oggi propone la prima puntata della ‘Sagra della Castagna’ (la seconda domenica 20 ottobre). Il programma prevede, alle 12,30 il pranzo allo stand riscaldato nell’area del Parco del Casone. Durante la giornata, mercatino ambulante, nel pomeriggio stand gastronomici con caldarroste, vino cagnina, dolci tipici a base di farina di castagne, ciacce fritte. Spettacoli musicali, giocolieri, artisti di strada. Al parco del Casone spazio anche per i più piccoli con truccabimbi e altre animazioni.
Bagno di Romagna.  L’antico borgo termale propone per oggi la ‘Sagra della polenta e dello zambudello’. Gli organizzatori della Pro Loco entrano nei dettagli di quello che è in programma: «La polenta qui da noi si fa ‘lenta’ al cucchiaio col ragù. Lo zambudello, anche questo come i basotti, lo mangi solo dalle nostre parti. E’ una salsiccia molto saporita fatta con diverse parti del maiale». Durante la giornata spettacolo dei trampolieri, bolle di sapone giganti, momenti musicali con Power Live Trio.
Ranchio Qui si tiene la tradizionale ‘Sagra della castagna’. Il ricco programma della giornata prevede, fra l’altro, il mercato con prodotti tipici, il XVIII concorso di pittura estemporanea, stand gastronomici ( dalle 12 alle 21) , giochi e intrattenimenti vari, spettacolo musicale con l’Orchestra Grande Evento con Moreno il Biondo.
Selvapiana Anche qui è tempo della ‘Festa della castagna’ la regina delle grandi e secolari castagnete che svettano nei primissimi dintorni del paese. Alle 12,30 pranzo con polenta di farina di castagne, un piatto tipico della antica cucina contandina di quella zona, alla sede della Pro Loco. Alle 14 nel campo sportivo spazio all’animazione, musica, giochi, stand gastronomici. Alle 14,30 pomeriggio musicale dal vivo con l’Orchestra spettacolo Frank David.
gi. mo.