La riminese Virginia Spimi, vincitrice dell’edizione dell’anno scorso
La riminese Virginia Spimi, vincitrice dell’edizione dell’anno scorso

San Mauro Pascoli, 24 agosto 2018 – A San Mauro Mare si elegge «La più bella di Romagna». L’appuntamento è domenica 26 agosto, alle 21.30, presso il Tequila Blues, dove si terrà la sfilata finale del concorso che assegna il titolo della bellezza più ruspante. In cabina di regia ci sono il talent scout Carmelo Tornatore e Alberto Pazzaglia, al secolo Betobahia. Il concorso «La più bella di Romagna», giunto alla sua tredicesima edizione, è dedicato alle belle donne «charmose», che più di tutte attirano le attenzioni degli uomini inclusi i vitelloni romagnoli.  La fascia più ambita sarà quella della Union Hotel, che vale una vacanza vip a Canazei e lo scorso anno fu vinta dalla riminese Virginia Spimi. L’aspetto interessante di questa iniziativa sta nel fatto che, nel rendere omaggio alla bellezza più genuina, possono partecipare alla sfilata anche le ragazze con un filo di cellulite. Si vuole dunque premiare la bellezza semplice e non artefatta, simpatica ma non volgare.

La serata, collegata anche al concorso Principessa d’Europa, sarà presentata da Franz Collini. Per la prima volta si svolge sotto l’egida della Union Hotel Canazei, la catena alberghiera della Val di Fassa che, tra Canazei e Campitello, riunisce le strutture ricettive più belle e prestigiose. Alla vincitrice andrà un week-end per il ponte dell’Immacolata nell’’ambito della nota «Settimana Vip» organizzata dall’Ap Production e dove lo scorso anno parteciparono Dj Francesco, Raffaella Fico, Andrea Montovoli, Mercedes Henger, Maurizio Mattioli, Stefano Tacconi, Nicola Berti e altri personaggi. 

Giacomo Mascellani