Al Parco Acquatico Atlantica di Cesenatico non serve il Green Pass. Si tratta probabilmente di una sorpresa anche per i clienti che si aspettavano di doverlo esibire, già ieri nel primo giorno dell’introduzione del certificato verde.

A differenza di altri centri del divertimento al chiuso o comunque recintati con il pagamento del biglietto d’ingresso, Atlantica è infatti inquadrata come una struttura dove sono presenti delle piscine all’aperto e, come tale, non c’è bisogno di alcun certificato verde che attesti l’immunità degli avventori perché sono stati sottoposti al vaccino, o perché sono guariti, oppure sono stati sottoposti a tampone che ha dato esito negativo.

Al Parco Acquatico di Cesenatico non serve il Green Pass perché esso è equiparato alle piscine all’aperto, come quelle di altri centri sportivi, alberghi, villaggi e stabilimenti balneari, dove appunto non c’è bisogno, in base al decreto governativo, di esibire il certificato verde per usufruire dei servizi che vengono erogati all’interno di quelle strutture.