Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
13 lug 2022
13 lug 2022

Carabinieri, controlli in zona Luna Park

I militari, intervenuti con sei pattuglie, e la Polizia locale hanno identificato 109 persone e perquisito decine di mezzi

13 lug 2022
Una delle sei pattuglie dei carabinieri che sono intervenute per effettuare vari controlli nell’area prospiciente il Luna Park di Valverde
Una delle sei pattuglie dei carabinieri che sono intervenute per effettuare vari controlli nell’area prospiciente il Luna Park di Valverde
Una delle sei pattuglie dei carabinieri che sono intervenute per effettuare vari controlli nell’area prospiciente il Luna Park di Valverde
Una delle sei pattuglie dei carabinieri che sono intervenute per effettuare vari controlli nell’area prospiciente il Luna Park di Valverde
Una delle sei pattuglie dei carabinieri che sono intervenute per effettuare vari controlli nell’area prospiciente il Luna Park di Valverde
Una delle sei pattuglie dei carabinieri che sono intervenute per effettuare vari controlli nell’area prospiciente il Luna Park di Valverde

I carabinieri della Compagnia di Cesenatico assieme alla polizia locale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo, nella vasta area compresa fra viale dei Mille, la strada parallela al lungomare, e via Saffi, la dorsale della linea ferroviaria, in prossimità del cavalcavia di Valverde, dove sono in sosta i caravan e le case mobili di molti proprietari degli spettacoli viaggianti nel vicino Luna Park di Valverde. Complessivamente sono state identificate 109 persone e controllati decine di mezzi. Le sei pattuglie dei carabinieri e la pattuglia dei vigili impegnate, non hanno fortunatamente riscontrato particolari criticità.

Sempre a Cesenatico, i carabinieri dell’aliquota radiomobile del Norm della Compagnia di Cesenatico, hanno denunciato a piede libero due persone per guida in stato di ebbrezza alcolica. Il primo è un uomo di 31 anni residente a Reggio Emilia, fermato sul lungomare alla guida della propria auto con un tasso alcolemico di 1,08, il doppio del limite consentito dalla legge; l’altro è un ragazzo di 20 anni residente a Cesena, fermato in via Saffi con un tasso alcolemico di 1,02. Per entrambi oltre alle denunce sono scattate sanzioni salate e il ritiro immediato della patente di guida.

Un 18enne residente a Cesena, è stato denunciato dai carabinieri di Cesenatico con l’accusa di porto abusivo d’armi e rifiuto di indicare la propria identità. È accaduto l’altra sera lungo viale Saffi, in centro, dove una pattuglia ha effettuato dei controlli, durante i quali i militari hanno perquisito il ragazzo, che nonostante la giovane età è già un volto noto alle forze dell’ordine in quanto ha dei precedenti penali. In tasca aveva un coltello a serramanico della lunghezza di 14 centimetri, di cui non ha saputo giustificare il possesso. Il 18enne non aveva i documenti e si è rifiutato di dare le proprie generalità.

Giacomo Mascellani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?