Quotidiano Nazionale logo
22 mar 2022

Casco contro l’alopecia nelle cure di chemio

L’Irst ha consegnato il casco Paxman Scalp Cooler alla sede Irst del Bufalini, un dono a favore di tutte le donne sottoposte a chemioterapia che vogliano provare ad evitare l’effetto collaterale della caduta dei capelli. Il macchinario è stato donato al reparto nell’ambito della campagna denominata “A Testa Alta” volta a sensibilizzare sull’importanza di percorsi di cura che tengano conto del benessere fisico e psicologico di chi la affronta. " Nella maggior parte dei casi le donne accettano il trattamento più efficace per il tipo di malattia che hanno a prescindere dal fatto che sia alopecizzante o meno- spiega il dott. Ugo De Giorgi, Direttore della Struttura di Oncologia Clinica e Sperimentale dell’IRST – ma c’è anche una fetta di pazienti che rifiutano il percorso di cura che garantisce loro le migliori possibilità di guarigione pur di evitare la calvizie". Il Presidente di Fondazione Fruttadoro Orogel, Mario Righi si è espresso durante la consegna del casco: "La Fondazione Orogel è sempre impegnata a sostenere e promuovere iniziative che vengono incontro ai bisogni materiali, oltre che spirituali, della popolazione; per questo oggi siamo qui, all’Ospedale Bufalini e siamo convinti che lo staff farà l’uso migliore possibile di questo importante strumento".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?