Violenza sessuale fuori dalla discoteca a Cesenatico
Violenza sessuale fuori dalla discoteca a Cesenatico

Cesenatico, 24 dicembre 2019 - Una ragazza di vent’anni è stata aggredita, picchiata e denudata da un giovane che voleva violentarla. Oggi è stato fermato un cittadino marocchino di 22 anni.

È accaduto nella notte fra sabato e domenica scorsi, attorno alle 3.30, nell’area esterna alla discoteca Energy di Cesenatico. La ventenne aveva trascorso la serata in compagnia di amici e amiche, divertendosi e ballando all’interno del noto locale di Valverde. Una volta uscita, si è diretta nel parcheggio prospiciente l’Energy che costeggia la ferrovia, per raggiungere la compagnia. Approfittando del buio, un ragazzo l’ha affrontata sbarrandogli fisicamente la strada. La ragazza si è impietrita dalla paura, ha cercato di opporre resistenza, ma il bruto ha iniziato a strappargli con forza i vestiti di dosso. 

A quel punto la vittima ha urlato, ma il violentatore non si è fermato, anzi, ha iniziato a colpirla in pieno volto con dei pugni, a toccarla dappertutto con il chiaro intento di denudarla. Fortunatamente gli amici della 20enne quando hanno sentito le urla e sono intervenuti in tempo per soccorrerla. A quel punto il bruto è scappato correndo sulla dorsale della ferrovia in direzione del centro di Cesenatico. 

La ragazza è stata accompagnata dagli amici al Pronto soccorso dell’ospedale di Cesenatico, dove ha ricevuto le prime cure. Perdeva sangue dalla bocca, aveva dei pestoni sotto gli occhi, ferite sul volto, ecchimosi in varie parti del corpo ed era sotto choc. 

Il 22enne marocchino è stato fermato dai carabinieri con l'accusa di aver aggredito, picchiato e denudato la ragazza. L'uomo era noto ai gestori della discoteca per aver saltuariamente arrecato disturbo. Il 22enne è in stato di fermo in attesa della convalida dell'arresto, si trova nel carcere di Forlì e oltre all'aggressione e alla violenza sessuale dovrà rispondere anche del furto di un'auto. La giovane è stata giudicata guaribile in 25 giorni: ha riportato la frattura del setto nasale.