Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

"Credito d’imposta per piccole imprese"

Confartigianato chiede misure che riducano l’impatto degli aumenti

Confartigianato Cesena apprezza l’impianto del Dl Ucraina varato dal governo Draghi, ma reputa

necessarie ulteriori misure per attenuare l’impatto dei rincari di

energia e carburanti sulle piccole imprese che nell’ultimo anno pagano

un maggiore costo per l’energia elettrica pari a 6,2 miliardi di euro,

rispetto alla media dei competitor tedeschi e francesi.

"Chiediamo che alle piccole imprese non energivore sia esteso, fin dal

primo trimestre dell’anno, il credito d’imposta per l’acquisto di gas ed

elettricità come già previsto per le grandi imprese" mette in luce il

Gruppo di Presidenza Confartigianato Cesena formato da Stefano Ruffilli, Daniela

Pedduzza e Marcello Grassi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?