Derubato del monopattino Ritrovato dalla polizia locale

Il mezzo era stato rubato in via Don Minzoni: è stato recuperato in Corte Dandini

Derubato del monopattino  Ritrovato dalla polizia locale

Derubato del monopattino Ritrovato dalla polizia locale

Un uomo, derubato di un monopattino elettrico, lo ha ritrovato pochi giorni dopo il furto grazie all’intervento della polizia locale. Due settimane fa il cesenate aveva lasciato parcheggiato il suo monopattino in via Don Minzoni e quando era tornato per prendere il mezzo si era accorto che qualcuno lo aveva rimosso. Immediata la denuncia al commissariato di Cesena. Solo alcuni giorni dopo, gli agenti della polizia locale, nell’ambito delle consuete attività di presidio del territorio, hanno rinvenuto il monopattino, danneggiato all’impianto elettrico, nell’area di Corte Dandini. Si sono così attivati per verificare se nei giorni precedenti era stata presentata denuncia e hanno verificato che la matricola coincideva. Il mezzo è stato così riconsegnato al legittimo proprietario che ha ringraziato di cuore gli agenti. La polizia locale ricorda che in caso di furto di qualsiasi veicolo, anche di una bicicletta, è sempre raccomandato presentare una denuncia. Per tutelare i propri beni è fondamentale scattare alcune foto, concentrandosi soprattutto sui particolari che li contraddistinguono (accessori, contrassegni, numero di telaio) e una tempestiva denuncia può consentire una ricostruzione dei fatti attraverso i filmati della videosorveglianza.

Le indagini svolte dagli agenti della Polizia Locale di Cesena hanno reso possibile il lieto fine di una vicenda non piacevole per un cittadino cesenate. I fatti erano avvenuti nel corso della prima settimana di giugno, quando l’uomo era stato vittima del furto del suo monopattino elettrico, che aveva parcheggiato in via Don Minzoni. Giorni dopo gli agenti della Polizia Locale, nell’ambito delle consuete attività di presidio del territorio, hanno rinvenuto un monopattino, danneggiato all’impianto elettrico, nell’area di Corte Dandini. Si sono così attivati per verificare se nei giorni precedenti era stata presentata denuncia di furto presso il Comando di via Dell’Amore o presso le altre Forze di Polizia. A seguito di appositi controlli è emerso che il 9 giugno scorso al Commissariato di Cesena era stata presentata una denuncia di furto di un monopattino la cui matricola coincideva. A questo punto il mezzo è stato riconsegnato al legittimo proprietario che ha ringraziato di cuore gli agenti per l’ottimo lavoro svolto.

A questo proposito, si ricorda che in caso di furto di qualsiasi veicolo, anche di una bicicletta, è sempre raccomandato presentare una denuncia. Per tutelare i propri beni è fondamentale scattare alcune foto, concentrandosi soprattutto sui particolari che li contraddistinguono (accessori, contrassegni, numero di telaio) con l’obiettivo di facilitare la riconsegna in caso di ritrovamento. È possibile scaricare il modulo per la denuncia dal sito del Comune (https:www.comune.cesena.fc.itpolizialocalebici-sicura). La firma dovrà essere apposta presso la Polizia Locale. In caso di denuncia presso un altro ufficio (Commissariato - Carabinieri) è utile farne comunque pervenire una copia anche al Comando della Polizia Locale, così che il legittimo proprietario possa essere prontamente ricontattato in caso di rinvenimento. Una tempestiva denuncia può consentire inoltre una ricostruzione dei fatti attraverso i filmati della videosorveglianza.