Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 mag 2022

"Edicole in crisi, il Movimento 5 Stelle non ha nessuna colpa"

17 mag 2022

Arriva l’ennesima conferma del vuoto di idee che circonda il sindaco di Cesena, tanto che ci verrebbe da dire: "chi è causa del suo mal…".

Ma urge una premessa: il M5s è per la vera partecipazione e coinvolgimento di tutte le forze che possono aiutare il governo della città per quei temi che riteniamo da sempre priorità per Cesena; e questa posizione prevede collaborazione e soluzioni, come fece anche il Pri il 21122020 quando chiedeva, a gran voce, il completamento dell’opera strategica denominata ’secante’ (per essere chiari Lotto Zero).

Tuttavia constatiamo l’attività di vuota polemica di parte che ci porta a ricordare che il Pri cesenate prese 1201 voti pari al 2,3% dei votanti al primo turno del 27 maggio 2019 (per dare un’idea il recordman delle preferenze 2019, il consigliere Enrico Castagnoli prese 926 preferenze da solo).

Nonostante questo risultato il Pri, (forse per motivi storici?) fu lautamente ricompensato dal sindaco assegnandogli un assessorato molto importante (anche se in consiglio comunale il Pri non c’è).

L’accusa ’pirotecnica’ del Pri che addossa il crollo delle vendite dei giornali e la chiusura di tante edicole negli ultimi 15 anni a Lega e M5Ss cioè per i ’repubblicani’, coloro che negli ultimi anni hanno governato di più.

Una barzelletta su cui non varrebbe la pena soffermarsi, di quelle che nemmeno fanno ridere, vista la superficialità delle motivazioni; ma comunque, per chi fosse interessato, ricordiamo, Pri compreso, che la crisi editoriale italiana ha ben altri padri e lo attesta il recente studio ’World press freedom index’ , una classifica annuale che valuta lo stato del giornalismo e il suo grado di libertà in 180 paesi del mondo; che ci vede 58° su 180. Inoltre va ricordato ( e c’è chi la memoria non la usa) che il governo giallo verde è durato 15 mesi appena e si è chiuso nel settembre 2019, non 10 nè 15 anni, per la storia…

Certo preferiremmo confrontarci col Pri cesenate su temi più importanti e concreti, più volte da noi esposti, ma aspettiamo e speriamo che anche loro se ne accorgano, e che al prossimo confronto vero, sui temi caldi per la città, mettano la concretezza che serve per dare soluzioni a Cesena.

M5S - Cesena

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?