Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 mag 2022

Fratelli d’Italia: "Centro, il piano della giunta non aiuta il commercio"

20 mag 2022

"Un piano senza respiro. E non poteva che essere così, visto che la sinistra al governo di Cesena lo ha elaborato chiusa nelle sue stanze, senza un vero confronto con la città. E così il rilancio del centro storico non può che partire azzoppato". Luca Lucarelli, coordinatore comunale di Fratelli d’Italia, si inserisce così nel dibattito sul Piano strategico per il centro storico approvato dalla maggioranza di centrosinistra.

"È un piano che ci impone alcune considerazioni, perché se è stato elaborato dalla maggioranza per il bene di Cesena e del suo centro storico, a noi ci pare un po’ limitato e senza un grande respiro – ragiona Lucarelli – Perché si basa essenzialmente su una riproposta, tanto cara al Partito Democratico, del sistema ciclo pedonale del centro per il quale si vuole un’ulteriore chiusura. Noi diciamo noi a un centro visto come un museo a cielo aperto, dove il commercio è relegato a un semplice contorno, dove i residenti non sono contemplati, in cui i servizi nemmeno vengono tenuti in considerazione". Nel piano del centrosinistra, affermaFratelli d’Italia, c’è poi un grande assente. "È il tema parcheggi – prosegue Lucarelli –. O meglio la maggioranza cita i parcheggi solo per aiutare i cesenati a pagare “meglio” le soste . Nulla invece sui progetti per realizzare nuovi parcheggi o risistemare gli attuali". FdI intende coinvolgere gli attori principali del centro storico e annuncia l’avvio di un sondaggio sul gradimento o meno del centro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?