Futsal, Gardelli resta fino al 2026. Il bomber: "Qui mi sento a casa"

Il capocannoniere del girone di A2 Elite aveva segnato 28 reti. E’ pure un riferimento della nazionale dominicana.

Futsal, Gardelli  resta  fino al 2026. Il bomber: "Qui mi sento a casa"

Futsal, Gardelli resta fino al 2026. Il bomber: "Qui mi sento a casa"

Ha le idee molto chiare la Futsal Cesena nell’allestire la squadra per il prossimo torneo di A2 Elite. Così dopo la conferma avvenuta da mesi del tecnico Roberto Osimani (fino al prossimo giugno), è stato messo un altro tassello fondamentale con il rinnovo per altre due stagioni del bomber dominicano Christian Gardelli, 27 anni, capocannoniere del girone con 28 reti, in bianconero dalla stagione 2019-20 (prima era a Forlì) dove complessivamente in 134 partite ha realizzato 157 gol. Gardelli era richiesto da diverse formazioni di A come il tecnico Osimani. Ha scelto di restare per vari motivi tra i quali anche la conferma di Osimani: "Sono soddisfatto di continuare per altri due anni l’avventura in bianconero _ ha detto il bomber diventato anche un punto importante della nazionale dominicana-. La scorsa stagione per la Futsal Cesena è stata altalenante in un campionato nuovo e competitivo. Nella seconda parte della stagione, grazie anche ai rinforzi, abbiamo cambiato marcia raggiungendo una posizione di classifica di rilievo dimostrando di aver trovato equilibrio e identità di squadra. Gol e prestazioni per aiutare la Futsal a diventare sempre più forte, sono questi i miei obiettivi. Ho deciso di firmare per altri due anni con Cesena per la validità della società, dell’ambiente, dei compagni di squadra e per la presenza di un allenatore di alto livello come Osimani".