I giochi contraffatti
I giochi contraffatti

Gatteo Mare (Cesena), 5 settembre 2018 - Merce contraffatta e pericolosa per i bambini. Si tratta di circa 1.200 bamboline, per un valore di oltre 18mila euro, sequestrate in un’azione congiunta partita da Gatteo Mare grazie alla Polizia Municipale dell’Unione Rubicone e Mare e poi estesa al Riminese.

Al mercato estivo di Gatteo Mare, lunedì scorso,  gli agenti della Polizia locale dell’Unione Rubicone e Mare hanno effettuato alcuni controlli tra gli ambulanti. Hanno pure proceduto e negli esercizi commerciali del paese. In cinque esercizi, quattro gestiti da cittadini del Bangladesh e uno da italiani, hanno trovato in vendita circa 200 articoli contraffatti: veri e propri cloni delle ‘Lol surprise’ a marchio «Giochi preziosi».

Immediato il sequestro dei 200 articoli illeciti e la denuncia per commercio di prodotti falsificati per i cinque esercenti. In due esercizi commerciali all’ingrosso, gestiti da cittadini del Bangladesh, sono stati trovati oltre mille articoli contraffatti analoghi a quelli sequestrati al mattino. I due esercenti, un 39enne e un 37enne del Bangladesh, sono stati denunciati per smercio di prodotti contraffatti. La società Giochi Preziosi è stata immediatamente informata ed ha fornito supporto tecnico agli agenti.