Gruppo Unicomm e Arca Commerciale donano 500mila euro alle famiglie colpite dall'alluvione in Romagna

Gruppo Unicomm e Arca Commerciale donano 500 mila euro alle famiglie colpite dall'alluvione nei territori di Cesena, Forlì e Ravenna. Le società hanno raddoppiato l'importo, coinvolgendo i punti vendita delle insegne Emisfero, Famila, Emi, Mega e Hurrà.

Gruppo Unicomm e Arca Commerciale donano 500mila euro alle famiglie colpite dall'alluvione in Romagna

Gruppo Unicomm e Arca Commerciale donano 500mila euro alle famiglie colpite dall'alluvione in Romagna

Una donazione per la Romagna di 500mila euro per le famiglie colpite dall’alluvione. La raccolta fondi (attivata per i territori di Cesena, Forlì e Ravenna) è partita dalle società del Gruppo Unicomm (Arca Commerciale, Gmf e Unicomm), che in sole due settimane, è riuscita a raggiungere l’importante somma coinvolgendo i punti vendita delle insegne Emisfero, Famila, Emi, Mega e Hurrà, dove i clienti hanno potuto fare la loro donazione alle casse: per ogni euro versato, il Gruppo ne ha aggiunto un altro raddoppiando così l’importo complessivo.

"In risposta alla catastrofe che ha colpito la Romagna - ha detto il presidente del gruppo Unicomm Marcello Cestaro - abbiamo voluto dare un segnale tangibile della nostra solidarietà consegnando questa importante somma alle autorità locali con il desiderio che venga impiegata per supportare le famiglie in difficoltà con progetti concreti".

Anche Giovanni Baldacci, presidente di Arca Commerciale e Giancarlo Paola Ad di Gmf rivolgono il loro pensiero alle famiglie e al territorio per questo evento che ha colpito materialmente e umanamente. "Alcuni nostri punti vendita sono stati danneggiati dall’alluvione e anche le famiglie di molti nostri collaboratori hanno subito danni. Così, ci siamo subito messi a disposizione – aggiunge Giovanni Baldacci - per dare una mano a chi aveva più bisogno".

Il sindaco di Cesena, Enzo Lattuca ha ricevuto la donazione di 200 mila euro da destinare alle famiglie cesenati, mentre a quelle forlivesi e ravennati sono stati sono stati donati 300mila euro. "Siamo grati a Gruppo Unicomm e Arca Commerciale - ha detto Lattuca - per aver destinato questo importante contributo alle persone che nella nostra città sono state duramente colpite dall’alluvione. Nel corso di queste settimane abbiamo sentito la vicinanza di tutti, ricevendo aiuti di ogni tipo ma anche un sostegno morale che in situazioni come questa non può mancare".

Annamaria Senni