Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Gualtieri e Saviano, arrivano i letterati big

Dal 5 all’8 maggio il festival ’La bellezza delle parole’ con autori scelti da sei librerie cittadine. Incontri in Biblioteca, al Ridotto e al Bonci

andrea alessandrini
Cronaca
I promotori della rassegna: assessorato e settore alla cultura e librerie cittadine
I promotori della rassegna: assessorato e settore alla cultura e librerie cittadine
I promotori della rassegna: assessorato e settore alla cultura e librerie cittadine

di Andrea Alessandrini

Gualtieri, Saviano, Nori e avanti con la formazione. Per la decima edizione di ’La bellezza delle parole’, con uno scossone ai silenzi della pandemia, Cesena si popola di letterati eccellenti.

Il timone passa nelle mani di sei librerie cesenati ( Viale dei Ciliegi 17, Librerie Coop, Giunti al Punto, Mondadori, I libri di Elena e Ubik) che hanno programmato l’iniziativa insieme al Comune e alla Biblioteca Malatestiana in una logica di coprogettazione. Ciascuna di esse ha prenotato gli autori protagonisti della rassegna, condividendoli con le altre.

Il Festival si terrà da giovedì 5 maggio a domenica 8 maggio. "Per ripartire – afferma l’assessore Carlo Verona – c’è bisogno di ritrovare l’unità e la condivisione della cultura e costruire nuovi pubblici". Sulla sua scia Elisabetta Bovero. "La rassegna alimenterà il fermento culturale e promuoverà la lettura") e il direttore scientifico della Malatestiana Paolo Zanfini ("Questa è un’alleanza per diffondere la lettura in città").

Maria Ilaria Garavelli, istruttore direttivo del settore Cultura, si è raccordata alle librerie protagoniste per la definizione del palinstesto. "Con questa edizione vogliamo intercettare con eventi mirati anche il pubblico più giovane". I libri scelti dalle librerie sono tra i più richiesti dal pubblico.

Si parte giovedì 5 maggio alle 21 alla sala proiezioni della Biblioteca Malatestaina, con la poetessa cesenate Mariangela Gualtieri che interpreta "Il libro che non c’è. Inediti sottovoce alla mia città". Ecco i principali tra gli altri incontri. Venerdì alle 17 nella Biblioteca a Piana sarà inaugurata la mostra "Orme da leggere. Piccoli lbiri di artista, con edizioni rare delle Officina di Guerri stampate col torchio a braccia. Alle 17.30 in aula magna della Malatestiana, spettacolo "Spettri, Mazapegul e altri esseri fantastici dell’Emilia Romagna. Alle 21 lo scrittore Paolo Nori presentà il volume ‘Sanguina ancora. L’incredibile vita di Dostojevskij". Di Nori si è molto parlato perché pochi giorni dopo l’invasione militare dell’Ucraina da parte della Russia, l’Università Bicocca di Milano ha annullato il corso che lo scrittore avrebbe dovuto tenere sul romanziere russo Dostoevskij, per poi fare retromarcia.

Sabato 7 maggio alle 9.30 alla sala Sozzi al Ridotto Alessia Canducci presenta agli scolari delle medie il libro ‘Immagina di essere in guerra’. Alle 11.30 l’autore Cristiano Cavina dialogherà con Corrado Ravaioli sulla parola ’papà. Alle 17,30 nell’aula magna della Malatestiana, Andrea Vico presenterà ’Il clima con le tue mani’ sui temi della crisi climatica. Il Trio Malinconico si esibirà alle 21 al teatro Bonci con ‘Le minime di Malinconico’, tratte dall’ultimo libro di Diego de Silva. Gianluca Gotto domenica 8 maggio alle 11 palazzo del Ridotto presentarà ‘La Pura Vida’, romanzo sul viaggio, la natura e un piccolo paese pieno di verde e di magia. Alle 17, il giornalista e critico letterario Piero Dorfles si soffermerà sul lavoro del lettore. Alle 20 al teatro Bonci chiusura con Roberto Saviano che a trent’anni dalla strage di Capaci celebra la memoria di Giovanni Falcone diripercorrendone la storia nel suo ultimo romanzo "Solo è il coraggio".

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito con prenotazione. Ieri alle 13 l’amministrazione comunale ha tenuto la conferenza stampa con i giornalisti per presentare i ’La bellezza delle parole’ comunicando che è possibile riservare il posto contattando lo 0547-610892 o scrivendo una mail a prenotazioni@comune.cesena.fc.it e info@teatrobonci.it (0547 355959). Già ieri pomeriggio alcuni eventi erano sold out.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?