Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 apr 2022

"I nostri trent’anni in bianconero"

Ieri in Malatestiana la presentazione del libro ‘Cesena, in trasferta vale doppio’ di Serafini e Benaglia

3 apr 2022
Da sinistra, Luca Serafini, Fabio Benaglia e Roberto Chiesa, ieri in Aula Magna della Malatestiana per la presentazione del volume
Da sinistra, Luca Serafini, Fabio Benaglia e Roberto Chiesa, ieri in Aula Magna della Malatestiana per la presentazione del volume
Da sinistra, Luca Serafini, Fabio Benaglia e Roberto Chiesa, ieri in Aula Magna della Malatestiana per la presentazione del volume
Da sinistra, Luca Serafini, Fabio Benaglia e Roberto Chiesa, ieri in Aula Magna della Malatestiana per la presentazione del volume
Da sinistra, Luca Serafini, Fabio Benaglia e Roberto Chiesa, ieri in Aula Magna della Malatestiana per la presentazione del volume
Da sinistra, Luca Serafini, Fabio Benaglia e Roberto Chiesa, ieri in Aula Magna della Malatestiana per la presentazione del volume

Trent’anni di avventure al seguito del Cesena Calcio condensati in 182 pagine di libro. Quello scritto dai giornalisti Luca Serafini del Resto del Carlino e Fabio Benaglia del Corriere Romagna e intitolato ‘Cesena, in trasferta vale doppio. Cronache dagli stadi di tutta Italia’. Il volume, che annovera anche gli interventi del sindaco Enzo Lattuca, del presidente del Panathlon Cesena Dionigio Dionigi e del ‘Condor’ Massimo Agostini, è edito dalla casa editrice Ponte Vecchio, che proprio in queste ore sta festeggiando il suo trentesimo anniversario.

Il volume (15 euro) è stato presentato ieri pomeriggio in una gremita aula magna della Biblioteca Malatestiana nel corso di un incontro durante il quale Serafini e Benaglia hanno conversato – sempre con la battuta in canna, - con un altro loro collega e amico, Roberto Chiesa.

Le pagine del libro, arricchite anche da una serie di fotografie, raccontano 50 trasferte affrontate dalla coppia di inviati (con in più altri giornalisti delle rispettive redazioni) in lungo e in largo per l’Italia, in un susseguirsi di episodi entrati a far parte dell’album dei ricordi di due professionisti che hanno trascorso gran parte delle loro domeniche con le mani sul volante, seguendo la squadra bianconera per raccontarne le gesta e vivendo così situazioni impossibili da dimenticare.

All’appuntamento di ieri hanno partecipato anche il vicesindaco e assessore allo sport Christian Castorri e Corrado Augusto Patrignani, il presidente che consentì la rinascita del club dopo il fallimento, traghettandolo prima alla promozione in serie C e poi fino alle corroboranti acque dell’alta classifica dove lo hanno trovato i due nuovi patron statunitensi Robert Lewis e John Aiello.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?