Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

I quartieri chiamati alle urne: a Villamarina solo 5 candidati

Si vota domani dalle 9 alle 19 per il rinnovo dei rappresentanti: in corsa ci sono 66 persone. In alcune zone chi si presenta alle elezioni è già sicuro di un posto: basta una sola preferenza

Nel Comitato di zona Cesenatico Centro Boschetto sono dieci i candidati
Nel Comitato di zona Cesenatico Centro Boschetto sono dieci i candidati
Nel Comitato di zona Cesenatico Centro Boschetto sono dieci i candidati

Domani dalle 9 del mattino alle 19 si vota per eleggere i nuovi rappresentanti dei quartieri di Cesenatico. I candidati complessivamente sono 66 e, rispetto alle ultime elezioni, è stabilito che ogni quartiere sarà rappresentato al massimo da sette eletti. Nel quartiere Cesenatico Centro Boschetto ci sono 10 candidati (Chiara Abbondanza, Fiore Bianchi, Leonardo Faedi, Rodolfo Fiaschini, Igor Magnani, Raffaella Martone, Salvatore Mendolia, Barbara Pagan, Sara Piscaglia e Sara Romagnoli), quindi rimarranno fuori tre persone. A Ponente Zadina ci sono 6 candidati (Sandro Brina, Giovanni Brugnera, Cinzia Buscherini, Dante Delvecchio, Matteo Padoan e Benito Spighi), e sono tutti certi di essere eletti, a patto di avere almeno una preferenza. A Madonnina S. Teresa i candidati sono 8 (Monica Cotos, Cristina De Lorenzi, Eros Montemaggi, William Piscaglia, Modesto Ricci, Simona Sopranzetti, Mirco Spadazzi e Federica Torresi), quindi non farà parte del Comitato di zona soltanto una persona. La medesima situazione è anche a Cannucceto, dove sono anche qui 8 i candidati (Giuseppe Basile, Gianni Battistini, Noemi Benaglia, Aurelio Boni, Francesco Gobbi, Aurea Pirini, Danilo Santeroni e Simona Scavone). A Sala si presentano in 10 (Alain Gardini, Michele Mattarelli, Andrea Medri, Luca Montanari, Marilena Pasini, Marino Pieri, Riccardo Pietro Quoti, Arianna Saccomandi, Manuel Spinelli, e Carlo Vallorani), quindi tre saranno esclusi. A Villamarina sono 5 i residenti candidati (Antonia Bassi, Francesco Casu, Maurizio Faini, Mauro Mammana e Lorenzo Pirini), pertanto sono già tutti eletti. La condizione più singolare è nel Comitato di zona Villalta e Borella, dove i residenti sono pochi, tuttavia c’è il maggior numero di candidati, ben 13 (Jessica Amadio, Francesca Battistini, Bruna Bonoli, Marco Ceccarelli, Umberto Cestelli, Silvia Collini, Danila Fariselli, Marcello Fornari, Emanuele Leoni, Fausto Lugaresi, Antonio Monge, Giancarlo Montanari e Alessandro Zaccanti), quindi sei saranno esclusi dal consiglio. Nella confinante Bagnarola i candidati sono invece 6 (Matteo Cantoni, Edera De Lorenzi, David Molinari, Martina Pittingaro, Nazario Polini e Chiara Elisabetta Wehlte), e quindi anche in questo quartiere tutti saranno eletti. Le sedi distribuite nei vari quartieri sono le seguenti: Per la zona Cesenatico centro -Boschetto il Palazzo del turismo "Primo Grassi" in viale Roma; per Ponente e Zadina si voterà nella sede della Consulta del Volontariato in via Cesare Battisti 11; per la zona Madonnina S.Teresa c’è il PalaMadonnina in via Giovanni Falcone; per la zona di Cannuceto si voterà presso la scuola materna "Mirca Aldini" in via Palazzone 152; per la zona di Sala il punto di riferimento è Romagna Banca in via Campone Sala 409; per la zona di Villalta e Borella si voterà presso la scuola elementare Ricci-Ortali in via Cesenatico 289; a Bagnarola si voterà nella Casa al Gelso in via Almerici 8, mentre per la zona Villamarina e Valverde la sede è il polo scolastico di Villamarina in via Litorale Marina 170.

Giacomo Mascellani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?