FILIPPO GRAZIOSI
Cronaca

Il centrodestra e il candidato fatto in casa

Il centrodestra potrebbe scegliere Marco Casali come candidato sfidante di Lattuca alle elezioni amministrative. Una rottura con il passato, dopo anni di ricerca di un candidato civico. Nessuna conferma, ma nemmeno smentite.

Nessuna conferma. Ma nemmeno nessuna smentita. Più che sufficiente per credere che la candidatura di Marco Casali come sfidante di Lattuca sia una cosa seria. Non la solita voce messa in giro per depistare. Anche perchè le elezioni amministrative sono solo apparentemente lontane. E perdere ancora tempo per il centrodestra potrebbe rivelarsi fatale come già avvenuto in altre circostanze. Se il nome di Casali fosse confermato si tratterebbe di una rottura con il passato, dopo che per anni nel centrodestra si è cercato un fantomatico candidato civico. Come un dogma, come se avere in tasca una tessera di partito fosse una vergogna.