Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

"Il nostro musical sulle ansie dei giovani"

25 mag 2022
I giovani attori interpreti dello spettacolo teatrale ’Vieni al ballo? Letture di identità’
I giovani attori interpreti dello spettacolo teatrale ’Vieni al ballo? Letture di identità’
I giovani attori interpreti dello spettacolo teatrale ’Vieni al ballo? Letture di identità’
I giovani attori interpreti dello spettacolo teatrale ’Vieni al ballo? Letture di identità’
I giovani attori interpreti dello spettacolo teatrale ’Vieni al ballo? Letture di identità’
I giovani attori interpreti dello spettacolo teatrale ’Vieni al ballo? Letture di identità’

Sabato e domenica il gruppo Genesi Musical presenta ’Vieni al Ballo? Letture di identità’, lo spettacolo con letture, brani e canzoni dall’omonimo libro e musical in programma ai quartieri Dismano, Fiorenzuola e Borello. Si tratta di un evento interattivo che, tra letture, riflessioni e performance live racconta la coraggiosa lotta di una giovane adolescente per far sentire la sua voce e aprire gli occhi a una comunità troppo chiusa in un mondo fatto di regole anacronistiche. L’identità di genere, la lotta al bullismo, il rapporto genitori-figli e il finto perbenismo ben celato dietro una cristianità di facciata, sono solo alcuni dei temi che vengono messi in discussione.

"Questo spettacolo che sarà replicato in alcuni quartieri di Cesena – spiega l’assessore alla cultura e all’inclusione Carlo Verona – rappresenta un’ opportunità per parlare ai giovani e alle famiglie di tematiche che riguardano il nostro quotidiano. Ci consente infatti di affrontare, anche grazie alla professionalità degli interpreti, tematiche importanti senza lasciare spazio a pregiudizi e luoghi comuni. Spesso nell’età dell’adolescenza, i ragazzi e le ragazze cercano risposte e punti di riferimento creando relazioni forti, essenziali, ma anche discriminando i loro coetanei. Nell’ambito di Con.te.sto tutti loro hanno la possibilità di incontrare realmente storie vere di discriminazione, che tanti giovani, e non solo, sono costretti ad affrontare". Lo spettacolo andrà in scena sabato alle 20.30 al quartiere Dismano (via Kuliscioff 200); e domenica 29 maggio alle 17 al quartiere Fiorenzuola (via M. Moretti 261) e in serata, alle 20.30, a Borello (Piazza San Pietro in Solfrino 465). Per ulteriori informazioni scrivere a

genesi.musical@gmail.com o contattare il 392 3555960.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?