Quotidiano Nazionale logo
4 mar 2022

Il virus arretra, al Bufalini finisce l’allerta rossa

Ridotti a 22 i posti letto Covid. Dieci i pazienti ricoverati. L’Ausl: "Ripresa tutta l’attività normale". Ieri solo 130 i contagi nel Cesenate

annamaria senni
Cronaca
Un reparto Covid dell’ospedale Bufalini (foto Ravaglia)
Un reparto Covid dell’ospedale Bufalini (foto Ravaglia)

Cesena, 4 marzo 2022 - "Stiamo riducendo sempre più i posti letto destinati a pazienti Covid all’Ospedale Bufalini e siamo finalmente passati al livello arancione in Ospedale". Il direttore della Direzione Medica di Presidio Ospedaliero di Cesena, Claudio Lazzari spiega che la diminuzione della curva dei contagi ha permesso di diminuire i posti letto destinati a pazienti Covid. Ora sono 22 i posti dedicati al Covid all’ospedale Bufalini: 20 in area medica e 2 in terapia intensiva. "Nelle prime ondate si sono raggiunti 160 ricoveri per Covid tra gli ospedali di Cesena, Cesenatico e San Piero – dice il dirigente - ora i pazienti ricoverati al Bufalini affetti da Covid sono appena 10". Uno solo in terapia intensiva. Il tasso di occupazione dei posti letto è del 50% in tutta la Romagna, dove al momento sono ricoverati 170 pazienti affetti da Covid, di cui 10 in terapia intensiva e 17 in sub intensiva. "Le sale operatorie hanno ripreso completamente l’attività chirurgica e si riesce a garantire una risposta immediata ai pazienti – aggiunge il direttore generale di Ausl Romagna Tiziano Carradori -. e quello che vorremo è non dover ripristinare più dei reparti Covid ma delle aree dedicate al paziente nei vari reparti dell’ospedale. Ora i numeri dei contagi che continuano a calare ci consentono di fare questo". Tra i reparti che hanno sofferto maggiormente all’ospedale Bufalini e hanno dovuto convivere con la gestione della pandemia negli ultimi due anni anche il reparto di Medicina Interna, che per 17 mesi è stato reparto Covid e ha assistito più di 1000 pazienti rimasti contagiati. Ora il reparto, che si è andato a rafforzare ed è uscito vincente dalla battaglia contro il Covid, è ritornato a poter espletare al pieno le sue funzioni. Intanto i contagi continuano a diminuire e nella giornata ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?