Lancia monopattino sugli agenti per sfuggire ai controlli

A Cesenatico, la lotta allo spaccio di droga ai Giardini al Mare continua. Un noto spacciatore è stato bloccato dopo un tentativo di fuga e resistenza alle forze dell'ordine. Contestate denunce per spaccio e violenza. Intensificati anche i controlli stradali per prevenire incidenti.

Lancia  monopattino sugli agenti per sfuggire ai controlli

Lancia monopattino sugli agenti per sfuggire ai controlli

Lo spaccio di droga ai Giardini al Mare, dove purtroppo si incontrano anche tanti giovani e giovanissimi tossici, rappresenta oggi uno dei problemi più sentiti. Gli agenti del Posto di polizia comandati dal commissario Paolo di Masi l’altra sera hanno riconosciuto un uomo di 45 anni residente a Cesena, che è un noto spacciatore. Questi, alla vista degli agenti, ha immediatamente allungato il passo per sfuggire al controllo ed una volta raggiunta la passerella della spiaggia libera di piazza Costa, ha tentato di dileguarsi su un monopattino. Quando gli agenti lo hanno raggiunto, il 45enne, in forte stato di alterazione psicofisica dovuta all’utilizzo di sostanze stupefacenti, ha tirato con forza il monopattino elettrico in direzione dei poliziotti, i quali sono comunque riusciti, non senza fatica, a bloccare il soggetto che dopo alcune insistenze, ha consegnato agli agenti un astuccio portamonete, contenente quattro pezzi di hashish del peso di quasi 3 grammi. Immediatamente sono scattate una denuncia per spaccio, resistenza a pubblico ufficiale e uso di violenza nei confronti dei poliziotti. Sempre a Cesenatico la polizia sta svolgendo un lavoro di prevenzione dei sinistri stradali, svolgendo mirati posti di controllo. Sulla Statale Adriatica, dal cavalcavia di via Cesenatico al cavalcavia di via Mazzini, una volante ha intercettato un automobilista in uscita da un supermercato, fare una manovra proibita, di quelle che qui hanno causato incidenti anche gravi, girando in direzione nord. L’uomo al volante, un 50enne di Cesenatico, è stato multato e adesso ha due punti in meno sulla patente.

g. m.