Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Le dolci feste della pasticceria Fagioli "Vendute centinaia di colombe e uova"

Alla ’Pasticceria Fagioli’ i pasticceri sono alle prese con la preparazione delle ultime colombe pasquali e delle uova di cioccolato . Intanto la signora Marinella Tani, proprietaria, ci fa un po’ il punto della situazione su questa Pasqua 2022: "Abbiamo già preparato più di duecento colombe che sono andate letteralmente a ruba, per non parlare delle uova. Siamo contenti di come sta andando questa festività e poi stiamo ricevendo ancora le ultime ordinazioni". Ma cosa va per la maggiore a Pasqua?. "Ci chiedono soprattutto le colombe farcite, quelle ripiene al mascarpone e fragole stanno facendo faville e anche quelle con ricotta e fichi, più particolari ma sempre molto apprezzate". La signora Tani afferma di aver accusato, come un po’ tutti, gli effetti del caro-prezzi e dice che l’ingrediente aumentato maggiormente è il burro. Poi tranquillizza subito la clientela "I nostri prezzi sono rimasti invariati per ora, sia sulla pasticceria classica, che su colombe e uova". Spiega ancora che dall’anno scorso, quando si era tutti chiusi in casa, si è registrato un lieve calo delle prenotazioni. "Ma è la normalità. Molti vogliono uscire. – e conclude – Ma sono tanti quelli che vogliono regalarsi un buon dolce della tradizione da gustare in famiglia".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?