Quotidiano Nazionale logo
26 mag 2020

Le donne sono rispettate come gli uomini? Dobbiamo lottare ogni giorno per i diritti

Proprio da questa domanda è nata la riflessione che riguarda il secondo esempio. Abbiamo, purtroppo, capito che il ruolo che le donne hanno nella nostra società non è uguale a quello degli uomini e spesso la loro femminilità viene poco rispettata e, a volte, anche violata. Le donne dovrebbero essere rispettate non solo l’8 marzo, ma 365 giorni l’anno. A esser violentate, uccise dagli uomini, sono più di tre donne alla settimana: una ogni 72 ore. Questo fenomeno purtroppo è in aumento anche a Cesena e i dati del Centro Donne lo confermano: solo nei primi sei mesi del 2019 sono state 25 le donne, in città, vittime di violenza che hanno avuto il coraggio di fare denuncia, mentre nel corso di tutto il 2018 sono state 37 e l’anno prima si erano fermate a 31. Le donne al giorno d’oggi lottano ancora per la parità dei sessi. Si pensa che ci sia parità, ma in realtà le donne sono ancora sottovalutate in quasi tutti gli ambiti. Anche nell’ambito sportivo, oltre a quello del lavoro, le donne sono considerate inferiori. Il business del calcio maschile è molto più redditizio, irraggiungibile, per quello femminile. Ada Hegerberg, primo pallone d’oro femminile, riceve solo 400mila euro a stagione come il portiere dell’ Atalanta Pierluigi Gollini o l’attaccante del Torino, Simone Edera. Leo Messi, centrocampista del Barcellona, invece, riceve all’anno 127 milioni di euro. Ada Hegerberg racconta che lei e le sue compagne fanno pubblicità gratis mentre gli uomini vengono pagati, inoltre le donne hanno solo una maglietta e un paio di scarpini, mentre gli uomini ne hanno a volontà. Fortunatamente nel tempo ci sono state molte donne che hanno fatto sentire la loro voce, aprendo uno squarcio in un mondo pensato solo al maschile. Purtroppo alcune di loro sono state considerate solo ribelli, ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?