Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Le stelle della musica brillano Acieloaperto

Decima edizione del festival con concerti alla Rocca Malatestiana, Villa Torlonia, Savignano e Santa Sofia. Tutto esaurito per Ben Harper

filippo aletti
Cronaca
La presentazione del festival ’Acieloaperto’ ieri mattina alla Malatestiana
La presentazione del festival ’Acieloaperto’ ieri mattina alla Malatestiana
La presentazione del festival ’Acieloaperto’ ieri mattina alla Malatestiana

di Filippo Aletti

Tornare a ballare e divertirsi stando insieme. Sono questi gli obiettivi della nuova edizione di Acieloaperto, il festival promosso dall’associazione Retropop live. Per festeggiare i dieci anni della rassegna in totale saranno nove gli appuntamenti musicali, come sempre organizzati tra la rocca Malatestiana di Cesena e villa Torlonia di San Mauro Pascoli, cui si aggiungono, però, la Golena del fiume Rubicone di Savignano e il parco fluviale di Santa Sofia. Tra i grandi nomi della rassegna figurano Ben Harper, Brunori Sas, Cosmo e gli americani Flaming Lips.

"Abbiamo costruito la rassegna – spiega Jonas Severi, presidente di Retropop – pensando a un pubblico che finalmente potrà stare in piedi e ballare. Quella che dieci anni fa era partita come un’avventura tra amici, oggi è una realtà importante a livello nazionale. Il nostro obiettivo resta quello di valorizzare il nostro territorio grazie alla musica e rispettando l’ambiente".

Si parte dunque il 21 maggio alle 18.30 con un’inedita conferenza legata all’evoluzione della fruizione della musica, condotta dai giornalisti di Rumore e Rolling Stone e che si terrà allo Spazio Marte di via Corbari a Cesena. La stagione musicale comincerà invece il 26, quando dalle 20 alla Golena del fiume Rubicone di Savignano si esibiranno gli inglesi Vanishing Twin, gruppo rivelazione della nuova scena britannica che oscilla tra pop, jazz, funk e soul. Il concerto, a ingresso libero, verrà aperto dalla performance dei Giardini di Mirò, un’istituzione del rock alternativo italiano.

La vera e propria decima edizione della rassegna inizia il 16 giugno, quando alla Rocca arriveranno gli Amyl and the sniffers, formazione punk australiana nota per le proprie performance energiche ed esplosive. Il 12 luglio, sempre a Cesena, toccherà ai Kokoroko, formazione inglese che spazia tra il jazz fusion e l’afrobeat. Il 27 e il 29 luglio alla Rocca si ballerà con la musica rispettivamente del performer francese Mezerg e del collettivo Nu Genea. Si passa poi a San Mauro Pascoli, dove il 2 agosto arriveranno i Flaming Lips, iconica band del rock alternativo americano, nota per le imponenti scenografie. Il giorno dopo, sempre a villa Torlonia, spazio all’attesissimo e già ampiamente esaurito concerto del cantautore Ben Harper, affiancato sul palco dai fedelissimi Innocent Criminals.

Il 9 agosto la kermesse torna a Cesena, dove la musica elettronica di Cosmo farà ballare il pubblico della rocca Malatestiana. Chiude la rassegna il concerto del cantautore Brunori Sas, che per l’occasione si esibirà il 28 agosto alle 18 nell’inedita location del parco fluviale di Santa Sofia. Per raggiungere la location del concerto, sarà necessario percorrere a piedi un percorso di circa un chilometro, durante il quale si potranno ammirare le opere d’arte del parco. "Acieloaperto – conclude l’assessore alla cultura di Cesena Carlo Verona – è un fiore all’occhiello della nostra città, che da dieci anni porta grande musica nel nostro territorio. Mi auguro che si possa andare avanti così".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?