Un maggior utilizzo di energia pulita da fonti rinnovabili, con la formazione di comunità di autoconsumo collettivo e comunità energetiche. La mozione, presentata dal movimento Cinquestelle all’ultimo consiglio comunae, è stata approvata a maggiroanza. Un impegno, sottolinea il consigliere comunale del M5s, Claudio Capponcini, "che testimonia il nostro impegno per il rispetto ambientale e il risparmio energetico", in contrato ai cambiamenti climatici e al degrado ambientale che "sono una vera e ormai provata minaccia per il nostro pianeta e per la civiltà umana".

Il target dell’intervento, ha spiegato Capponcini, "è far sì che il comune di Cesena si renda attivo nella promozione e partecipazione a comunità energetiche, e nella creazione di comunità di autoconsumo collettivo. Considerando anche il fatto che Cesena parte in qualche modo avvantaggiata potendo disporre dello sportello per l’energia, che in questo senso sarà di ottimo sostegno e andrà ancor più valorizzato e potenziato".