Le scritte no vax a Forlimpopoli
Le scritte no vax a Forlimpopoli

Cesena, 1 ottobre 2021 - Un nuovo messaggio No Vax è apparso in strada, questa volta fuori dalla sede di Teleromagna, in via dell'Arrigoni. La firma è quella ormai solita doppia V che identifica i gruppi nati su Telegram in protesta contro i vaccini e contro l'obbligo di Green pass.

Covid Emilia Romagna: il bollettino del 1 ottobre 2021. Dati e contagi 

Immediata la reazione dell'emittente cesenate, che con il coordinatore Ludovico Luongo ribatte: " Continueremo a fare il nostro lavoro, non ci faremo intimidire da queste minacce" Fatta la denuncia, intanto, le forze dell'ordine hanno già acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona. A effettuare la scritta dovrebbe essere stata una sola persona, all'alba. 

Le scritte, tracciate sulle strade sono comparse anche a Folimpopoli e in alcuni comuni limitrifi, anche vicino a scuole e a luoghi frequentati da bambini e ragazzi. “Il vandalismo - dichiara Milena Garavini, sindaca di Forlimpopoli - non è giustificabile in nessun modo. Invocano la libertà, la salvaguardia dei ragazzi e lo fanno deturpando la città e minacciando e spaventando i ragazzi”.