Il capodanno d'estate a Cesenatico dura tre giorni
Il capodanno d'estate a Cesenatico dura tre giorni

Cesenatico , 1 luglio 2019 - In Riviera cresce l’attesa per il “Capodanno dell’estate”, che ha fra le sue cartoline più significative piazza Costa gremita di giovani, il grattacielo illuminato di rosa e i fuochi d’artificio sul mare.
A Cesenatico tutto è pronto per la Notte Rosa 2019, per un venerdì sera, il 5 luglio, che si annuncia scoppiettante. Radio Bruno, confermata al timone della grande festa, porta i big della canzone italiana, spaziando dai personaggi del momento che fanno impazzire giovani e giovanissimi, agli artisti per un pubblico più maturo.

Accadrà così che sul palco qui si alterneranno Le Vibrazioni e i Nomadi, Elodie e Tormento, Benji & Fede e Sergio Sylvestre, Bianca Atzei e Fred De Palma. Lo spettacolo inizierà al tramonto, dopo le 21, e proseguirà sino a notte fonda. Poco prima della mezzanotte la musica si fermerà per qualche minuto e lascerà spazio allo spettacolo dei fuochi artificiali, mentre per tutta la durata della festa, il grattacielo e la ruota panoramica saranno illuminati di rosa. Poi lo show proseguirà con momenti di animazione, musica, balli e tanto divertimento con il dj set di Merk & Kremont.

Sempre venerdì sera, a partire dalle 21, in piazza Michelangelo a Valverde si terrà uno spettacolo di danza organizzato da Eurocamp, mentre a Villamarina, in viale Carducci, alla stessa ora si terrà uno spettacolo della band “Radioline”. Nella stessa serata di venerdì, alle 21.30, in piazza delle Conserve prenderà il via anche la rassegna “C’era una volta il Cinema”, con la proiezione del film “Ladri di biciclette” di Vittorio De Sica.

Come tradizione a Cesenatico questo lungo sogno tinto di rosa proseguirà anche il sabato successivo, all’insegna della musica e della cultura. Sabato alle 21 in piazza Michelangelo a Valverde si terrà il concerto dei Moka Club, mentre alle 21.30, in piazza Delle Conserve, si terrà l’anteprima di Cesenatico Noir, con la partecipazione degli autori di romanzi gialli Joe Lansdale, Lewis Shiner e Seba Pezzani; i moderatori saranno Luca Crovi e Stefano Tura.

Il lungo fine settimana della Notte Rosa 2019 si concluderà con un interessante concerto all’alba, domenica 7 luglio alle 6, sulla spiaggia del molo di Levante, dove si esibirà dal vivo il quartetto Savana Funk formato da Aldo Betto alla chitarra, Blake Franchetto al basso, Youssef Ait Bouazza alla batteria e Nicola Peruch alle tastiere, impegnato in un viaggio sonoro tra la musica funk e l’Africa.

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita.