Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Per il referendum del 12 giugno il Comune va a caccia di scrutatori

In vista del referendum del 12 giugno, la commissione elettorale ha deciso di procedere alla selezione degli scrutatori mediante avviso e comunicazione di disponibilità. La nuova modalità ha una duplice funzione, perché da un lato evita la nomina di candidati indisponibili nelle giornate del voto e dall’altro dà priorità alle candidature di giovani under 25 e disoccupati. I cittadini possono chiedere di iscriversi all’Albo comunale degli scrutatori e comunicare la loro disponibilità entro il 15 maggio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?