Pista di Borgo delle Rose. Via ai lavori del cantiere per la ciclopedonale

Castorri: "Superato l’arresto temporaneo dovuto al cedimento di una scarpata". Il collegamento da Borello alla frazione è lungo 700 metri e costa 380mila euro. .

Pista di Borgo delle Rose. Via ai lavori del cantiere per la ciclopedonale

Pista di Borgo delle Rose. Via ai lavori del cantiere per la ciclopedonale

Si avvicina la realizzazione della pista ciclopedonale tra Borello e la frazione di Borgo delle Rose, nonostante un rallentamento dovuto agli effetti dell’alluvione e del maltempo di maggio. Sono state infatti avviate le opere di avvio del cantiere per realizzare la pista di 700 metri per un investimento complessivo dell’Amministrazione comunale di 380mila euro. Al fine di consentire le attività di pulizia e tracciamento tecnico lungo il percorso in cui sorgerà la ciclabile, dai prossimi giorni la viabilità lungo la via Linaro sarà modificata temporaneamente da un senso unico alternato con semaforo o movieri.

"La ciclopedonale di Borgo delle Rose – commenta l’assessore ai lavori pubblici Christian Castorri – è particolarmente attesa dal quartiere e da tutti coloro che grazie a questa nuova infrastruttura stradale potranno raggiungere la frazione di Borgo delle Rose in assoluta sicurezza. L’appalto della realizzazione della pista ciclabile è stato aggiudicato alla Ditta Clas di San Piero in Bagno ma dopo l’alluvione l’iter ha subito un temporaneo arresto a causa di un brusco mutamento della scarpata sovrastante la pista. Si è proceduto così a un approfondimento tecnico delle scarpate stradali affidando due specifici incarichi per la realizzazione di una piccola opera di sostegno in cemento armato e allo studio idrologico della scarpata stradale di monte. Ora, una volta concluse le attività di picchettamento del tracciato, si darà avvio al cantiere vero e proprio".

Intanto, l’amministrazione comunale assicura che procedono spediti i lavori di realizzazione della pista ciclabile lungo via Cerchia di Sant’Egidio (dell’ammontare complessivo di 600 mila euro) che si estenderà da via Ravennate e via Cervese per una lunghezza di 1,8 chilometri. Al momento il cantiere è arrivato all’altezza di via Polesine. Il completamento della ciclabile lungo l’asse della via Cerchia di Sant’Egidio si inserisce nell’ambito della realizzazione della Bicipolitana, vera e propria metropolitana su due ruote in superficie. Da via Torriana a via Boscone la pista è già presente, anche se questo tratto è interessato da ulteriori opere di manutenzione della pavimentazione e dei cordoli di separazione dalla carreggiata.

a.s.