Remigio Pirini
Remigio Pirini

Gambettola (Cesena), 30 luglio 2020 - Ha tentato di strappare la catena d’oro al collo di Remigio Pirini. E’ successo ieri nel tardo pomeriggio davanti alla sua abitazione nel centro di Gambettola.
Pirini, 75 anni, molto conosciuto in paese, lo scorso anno era stato candidato sindaco alle elezioni comunali, in quel momento a petto nudo per caldo, era uscito di casa per portare della carta nel cassonetto della nettezza urbana.

Al ritorno verso il cancello di casa ha incrociato un giovane di carnagione scura in sella ad una bicicletta chiara e con una borsa verde sul manubrio. All’improvviso quell’individuo con un gesto repentino ha tentato di strappargli dal collo la catena d’oro, ma Remigio Pirini ha però avuto la prontezza di tenere ferma la catena anche se rotta con una mano, e così il colpo è andato a vuoto e il ladro è dovuto scappare a mani vuote. Ovviamente Remigio Pirini ha subito informato dell’accaduto i carabinieri di Gambettola.

Si è poi venuti a conoscenza che anche Mauro Farabegoli, titolare del negozio Agrizoo di via Matteotti poche ore prima aveva subito un furto di oggetti da dentro la sua autovettura parcheggiata in strada.