Quotidiano Nazionale logo
3 mar 2022

Sacro Cuore, preghiere per la pace

Gli studenti hanno raccolt l’invito del Papa. Messaggio per un ex alunno ucraino

Gli alunni del Sacro Cuore hanno risposto Iall’appello di Papa Francesco a fare di questo mercoledì delle Ceneri una giornata di preghiera e di digiuno perché "Maria, regina della pace, preservi il mondo dalla follia della guerra". I ragazzi della Scuola Primaria e della Scuola Media della Fondazione del Sacro Cuore ieri mattina si sono riuniti nei cortili di via don Minzoni e del Seminari. Attraverso letture, preghiere e canti hanno invocato il dono della pace per il martoriato popolo ucraino, a cui si sono stretti nella solidarietà attraverso una raccolta in denaro che sarà devoluta all’iniziativa #Helpukraine di Avsi, volta a sostenere i profughi in fuga dalla guerra. Al termine del gesto una ragazza di prima media ha letto un messaggio video rivolto a Maksym, un ragazzo ucraino, che ha frequentato con loro la scuola primaria ed ora si trova a Leopoli con la famiglia, con cui sono rimasti vivi dei contatti: "Caro Maksym, in questo momento così difficile, dove la follia degli uomini provoca sofferenze a un popolo intero, il nostro cuore e le nostre preghiere sono rivolte a te, caro compagno di viaggio. Pur distanti, le nostre strade non si sono mai divise e i tuoi vecchi amici e insegnanti della FSC sono oggi qui riuniti in nome di Maria, Regina della Pace, affinché l’invocazione che rivolgiamo a Lei travalichi l’odio e giunga fino a te per sostenerti e accompagnare la tua bella famiglia e tutto il popolo ucraino". Dall’Ucraina è arrivata immediatamente la risposta di Maksym. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?