Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Scuole, raccolta di cibo per le famiglie ucraine

Quasi 12 tonnellate di generi alimentari raccolti in 60 scuole, aiuti destinati a 120 famiglie vulnerabili colpite dalla crisi economica e a 10 famiglie ucraine accolte a Cesena e circondario

Un’edizione particolare del Donacibo quella che si è chiusa in questi giorni. Il gesto di caritativa durante la Quaresima, giunto al suo 15simo anno è tornato in presenza nelle scuole di Cesena dopo due anni nei quali si era tenuto prevalentemente a distanza. Hanno partecipato 60 scuole partecipanti di ogni ordine e grado con oltre 200 incontri fra i volontari, 16.745 studenti e i loro insegnanti . Gli 11.800 kg di generi alimentari raccolti sono già in distribuzione alle 120 famiglie seguite dai volontari del Banco di Solidarietà. Tra le testimonianze quella di due ragazze ucraine, profughe a Cesena accolte da un parente che hanno incontrato i loro coetanei del liceo scientifico Righi; l’aiuto alimentare a una decina di famiglie di rifugiati accolti da famiglie a Cesena e Cesenatico e tre famiglie ucraine profughe in Moldavia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?