Quotidiano Nazionale logo
10 apr 2022

Settimana santa, torna la Via Crucis

Domenica delle ’Palme’, al via le funzioni. Venerdì processione col vescovo da San Domenico alla Cattedrale

Una Via Crucis degli anni scorsi
Una Via Crucis degli anni scorsi
Una Via Crucis degli anni scorsi

Oggi, domenica delle Palme, si apre la Settimana Santa che vedrà il ritorno della via crucis.In duomo messe alle 7, 8,30, 10, 11,30 e 18. Alle 11,15 benedizione e processione delle palme presieduta dal vescovo Douglas Regattieri. Ecco gli altri riti in cattedrale. Mercoledì alle 20.30 messa crismale presieduta dal vescovo in cui vengono benedetti i sacri olii si celebrano il 70° di sacerdozio don Egidio Neri, il 60° di don Luigi Moretti; il 50° di don Antonio Domeniconi, monsignor Sauro Rossi e monsignor Ernesto Giorgi; il 25°io: don Lawrence Arakkathara (15 novembre 1997).

Giovedì alle 21 adorazione eucaristica fino alle 22,45. Venerdì alle 15 via Crucis dei ragazzi in Cattedrale. Alle 18 il vescovo presiede la liturgia della Passione e Morte del Signore. Alle 21 via Crucis partendo dalla chiesa di San Domenico, con conclusione in Cattedrale. Dalle 23 all’una di notte Cattedrale aperta per la preghiera davanti al Crocifisso. Sabato alle 9 celebrazione mariana ispirata alla liturgia bizantina. Alle 21,30 veglia pasquale presieduta dal vescovo e amministrazione dei sacramenti dell’iniziazione cristiana ai catecumeni. Domenica messe alle 7, 8,30, 10 e 11,30. Alle 18 Messa pasquale presieduta dal vescovo con la Schola diocesana “Santa Cecilia” che eseguirà la Messa “Salve Regina” a voci, di Valeriano Tassani. In Cattedrale i sacerdoti prestano servizio per il sacramento della riconciliazione da martedì.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?