Quotidiano Nazionale logo
25 nov 2021

"Si faccia di tutto per salvare il Natale"

La decisione di nuove restrizioni non scompone i cesenati: "Mascherine all’aperto e super Green pass? Sacrificio accettabile"

annamaria senni
Cronaca

di Annamaria Senni Con l’aumento di contagi da Coronavirus cresce anche la paura di rientrare in zona gialla, un rischio paventato dal presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini e suffragato dai dati quotidiani sulla diffusione del virus. Più di mille ieri i contagi in regione, e intanto il governo vara all’unanimità il super Green pass con una stretta per i no vax su bar ristoranti, teatri, cinema, piscine e discoteche. In zona gialla si introduce un certificato di natura diversa per vaccinati e non, seguendo il modello tedesco le restrizioni saranno estese ai no vax anche in zona bianca per le festività. L’imperativo, pare abbastanza chiaro, è: salvare il Natale dai rischi e dai timori che si diffondono anche tra i Cesenati. "Se andiamo avanti così la zona gialla è inevitabile – dice Nunzia Ceserano – è giusto introdurre il divieto di frequentare alcuni luoghi a chi non è vaccinato, in modo da tutelare la salute di tutti. Io mi sento più sicura a frequentare le palestre e i ristoranti se tutti all’interno sono vaccinati. Sarei a dire il vero anche favorevole all’obbligatorietà dei vaccini per gli adulti ma non per gli adolescenti". Dalla cabina di regia tra il premier Mario Draghi e i capi delegazione delle forze di maggioranza sulle misure anti Covid emerge anche l’obbligo vaccinale per forze dell’ordine e professori, che scatterà dal 15 di dicembre e l’obbligo della terza dose per personale sanitario e delle Rsa. "In qualche modo dobbiamo venirne fuori e certe restrizioni sono necessarie – dice Teresa Di Nieri – . Se ci fossero nuove restrizioni mi dispiacerebbe soprattutto per il Natale e per tutto ciò che è ad esso legato, come il commercio o la ristorazione. Sono d’accordo sulla terza dose, anche se non ho fatto il vaccino con leggerezza soprattutto a mia figlia di ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?