Quotidiano Nazionale logo
1 apr 2022

"Sindaco, una nomina inopportuna"

Fabbri contesta Lattuca. "Ha assunto come segretaria la presidente Pd del Consiglio comunale di Cesenatico"

Davide Fabbri, 58 anni
Davide Fabbri, 58 anni
Davide Fabbri, 58 anni

Dal primo gennaio la segretaria del sindaco Enzo Lattuca è Chiara Baiardi, dopo che è andata in pensione Barbara Rossi, per vent’anni è stata segretaria dei sindaci Giordano Conti, Paolo Lucchi e Lattuca per due anni e mezzo. L’ha nominata il sindaco come è sua facoltà attraverso una nomina fiduciaria prevista per legge per i collaboratori del suo staff, di cui fanno parte anche Matteo Raggi, Alessandro Notarnicola e Montanari.

Ma il blogger Davide Fabbri contesta la scelta, giudicata "inopportuna, inaccettabile e impropria sul piano etico e politico". "Cristina Baiardi – afferma – è la compagna di vita di Sandro Brandolini, ex deputato, uomo di potere del Pd del territorio, consigliera comunale Pd a Cesenatico nonché presidente del consiglio comunale di Cesenatico, nomina anch‘essa inopportuna poiché Baiardi è la madre della compagna di Matteo Gozzoli, sindaco di Cesenatico. La nomina a segretaria del sindaco di Cesena città limitrofa a Cesenatico, è inopportuna. Baiardi è avvocata e deve aver cancellato la propria iscrizione all‘Ordine di Forlì-Cesena, poiché i due ruoli sono incompatibili. Credo possa bastare per rivedere questa decisione: una nomina stonata e inelegante, priva di stile, rappresentazione di una certa arretratezza culturale e politica". Il sindaco Lattuca non vuole replicare. La precedente segretaria Barbara Rossi è stata assessora e segretaria Pd nel comune di Bertinoro.

a.a.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?