Una turista in spiaggia fuori stagione (foto Ravaglia)
Una turista in spiaggia fuori stagione (foto Ravaglia)

Cesenatico, 21 ottobre 2019 - Le giornate soleggiate e la colonnina che segna temperature abbondantemente superiori ai 20°, regalano un autunno tutto da godere al mare, con il vantaggio che i lettini, nei pochi casi ancora disponibili, non si pagano. Sul molo di Levante il Maré quest’anno è sempre aperto. Il servizio bar e ristorazione è attivo fino alla «Festa del pesce» che coincide con il fine settimana delle ricorrenze dedicate ai santi e ai defunti, quindi sino a domenica 3 novembre.

Per la prima volta in 10 anni di apertura, il locale della famiglia Zaccheroni rimarrà aperto anche durante l’inverno per essere vissuto in esclusiva; privati e aziende dalla mattina alla sera potranno organizzare colazioni, brunch, pranzi, aperitivi e cene. Sempre sulla spiaggia di Levante a due passi è aperto il Bagno Riviera come ristorante. In pieno centro, di fronte al grattacielo è aperto il Bagno Veneto come bar e ristorante. A Valverde il Bagno Andrea è aperto in autunno e in inverno, con un servizio bar e di ristorazione dedicato e all’insegna dell’ecologico e del biologico.

L’altro stabilimento balneare aperto tutto l’anno a Valverde è il Bagno 2000, autentico punto di ritrovo e una luce sempre accesa in viale Carducci. Per gli appassionati del turismo all’aria aperta il Cesenatico Camping Village è aperto fino al 6 gennaio e i numeri danno ragione a questa scelta, visto che per la Festa del pesce è già quasi tutto esaurito.