Trasporto scolastico a costo zero. Nuove iscrizioni a inizio maggio

L'amministrazione comunale conferma il trasporto scolastico gratuito per bambini e ragazzi, promuovendo l'uso dei mezzi pubblici e riducendo le spese familiari. Iscrizioni online entro il 28 marzo.

Trasporto scolastico a costo zero. Nuove iscrizioni a inizio maggio

Trasporto scolastico a costo zero. Nuove iscrizioni a inizio maggio

Le famiglie con bambini e ragazzi studenti continueranno ad usufruire di un importante aiuto. L’amministrazione comunale ha infatti confermato il trasporto scolastico gratuito anche per il prossimo anno, mettendo a disposizione una cifra consistente per garantire a tutti il servizio. La Giunta conferma così la misura straordinaria che prevede la gratuità dei trasporti pubblici nella fascia di età compresa dai 3 ai 14 anni. Le iscrizioni al servizio per l’anno scolastico 2024-2025 sono già aperte e riguardano i piccoli delle scuole materne, elementari e medie. L’obiettivo è educare le nuove generazioni all’uso dei mezzi pubblici, inquinare meno e aiutare anche dal punto di vista economico molte famiglie. Nell’anno scolastico in corso beneficiano del trasporto gratuito circa seicento scolari. I genitori interessati devono presentare la domanda esclusivamente online, accedendo con le credenziali Spid alla piattaforma dedicata sul sito del comune, entro giovedì 28 marzo.

L’iscrizione e diventerà esecutiva con il ritiro della tessera di abbonamento per l’anno scolastico 2024-2025 o l’aggiornamento della tessera rilasciata nell’anno scolastico precedente, da effettuarsi improrogabilmente nel periodo compreso tra il 2 ed il 31 maggio 2023, presso lo sportello Atr nella stazione ferroviaria di Cesenatico. Questo è un passaggio importante, perchè il mancato ritiro della tessera comporterà l’automatica esclusione dal servizio di trasporto pubblico gratuito. Lo scorso anno vennero inseriti a bilancio 491mila euro, mentre per il prossimo anno scolastico la cifra prevista è di 670mila euro, con un incremento del 36,5 per cento, finalizzato ad avere meno automobili in circolazione e meno spese per le famiglie.

g.m.