Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 lug 2022
17 lug 2022

Trovati con 40 grammi di cocaina: denunciati

Si tratta di due quarantenni uno residente in città ed un albanese appena arrivato

17 lug 2022
Una pattuglia del Posto estivo di polizia di Cesenatico in servizio nella centralissima piazza Andrea Costa
Una pattuglia del Posto estivo di polizia di Cesenatico in servizio nella centralissima piazza Andrea Costa
Una pattuglia del Posto estivo di polizia di Cesenatico in servizio nella centralissima piazza Andrea Costa
Una pattuglia del Posto estivo di polizia di Cesenatico in servizio nella centralissima piazza Andrea Costa
Una pattuglia del Posto estivo di polizia di Cesenatico in servizio nella centralissima piazza Andrea Costa
Una pattuglia del Posto estivo di polizia di Cesenatico in servizio nella centralissima piazza Andrea Costa

Due uomini sono stati denunciati a piede libero dalla polizia in servizio a Cesenatico, con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di due 40enni, uno residente a Cesenatico ed un albanese da pochi giorni in Italia. Su di loro si sono concentrate le attenzioni, dopo che alcuni cittadini avevano segnalato uno strano movimento.

I poliziotti sono entrati in azione martedì pomeriggio quando hanno visto l’albanese uscire; quest’ultimo, accortosi di essere seguito, prima ha tentato di darsi alla fuga e poi, una volta fermato, ha cercato di divincolarsi e di gettare a terra alcune palline, poi risultate essere di cocaina, che nascondeva nel suo marsupio. Per questo dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti poi sono entrati nel monolocale trovando una sostanza polverosa che una volta analizzata presso la Scientifica del Commissariato di Cesena, è risultata essere in parte cocaina ed in parte sostanza da taglio.

Gli agenti hanno sequestrato oltre 40 grammi di cocaina e un etto di sostanza da taglio, nonché tre bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della droga. La polizia ha poi arrestato un uomo residente in provincia di Varese, in vacanza, mentre era in centro. Deve scontare una pena residua di 3 anni, 2 mesi e 4 giorni, per una vecchia rapina aggravata commessa in un negozio a Varese.

g.m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?