Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Truffe gas Cesenatico, il sindaco avverte: "Attenti ai falsi operatori"

L'avvertimento di Matteo Gozzoli ai cittadini con un post su Facebook, in merito a un volantino che è stato trovato affisso davanti a diverse case

featured image
Il sindaco ha messo in guardia i concittadini con un post su Facebook

Cesenatico, 10 maggio 2022 - "Attenzione alle truffe". È questo l'avvertimento lanciato dal sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli, ai propri concittadini via Facebook, in merito ai falsi operatori di società di distribuzione di gas o elettricità che tentano di truffare chi cade nel loro inganno.

"Stanno arrivando in queste ore segnalazioni di un volantino - scrive il sindaco - vi ricordo che non si tratta di incaricati né del comune di Cesenatico né di nessun altro ente pubblico. I dispositivi che vi chiedono di installare non sono assolutamente obbligatori, non ci sono motivi di sicurezza per farlo e non ci sono disposizioni dalle aziende che gestiscono la rete gas". Il sindaco continua poi esortando i cittadini a non fare entrare in casa personale non autorizzato e ad avvertire amici e parenti, soprattutto se anziani. "Se gli incaricati si presentano a casa avvertite i Carabinieri".

"Per tutti gli abitanti del comune - si legge nel volantino, a quanto pare diffuso casa per casa - nei prossimi giorni il personale qualificato e munito di tesserino di riconoscimento aziendale passerà per spiegare e rilasciare i sistemi di sicurezza per il gas metano, monossido di carbonio o gpl e i sistemi per la sicurezza anti-incendio, come previsto dalla legge 1023, direttiva 90/396 CEE e Regolamento Ue 2016/426 e norma europea EN14604. I dispositivi sono conformi a tutte le normative europee".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?