Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

Una passeggiata per ripulire le vie del centro della città

Ieri mattina una ventina di giovani hanno celebrato così la Giornata della Terra

Sabato mattina a passeggio in centro. L’outfit è una pettorina gialla di Legambiente, gli accessori una pinza e un sacchetto per raccogliere rifiuti. Ieri una ventina di persone, ragazze e ragazzi, hanno trascorso parte della loro giornata recuperando da terra ciò che altri loro concittadini avevano gettato, incuranti della presenza dei cestini e soprattutto delle basilari regole del senso civico. Mozziconi di sigarette su tutto, ma anche cartacce e plastica hanno tenuto impegnati gli operosi volontari che si sono spostati dal centro storico alla zona del fiume Savio. In occasione della giornata dedicata alla Terra, il negozio Industree Store di corso Mazzini ha in effetti organizzato un evento con lo scopo di sensibilizzare la collettività sull’importanza del rispetto dell’ambiente. "La nostra filosofia - spiega Nicola Battistini - è quella di proporre capi di abbigliamento realizzati con materiale di risulta da altre produzioni, che ci incarichiamo di andare a recuperare e poi rielaborare. Non vendiamo abiti usati, semplicemente ci impegniamo a contenere al massimo ogni tipo di spreco, a vantaggio ovviamente del benessere del pianeta. E nel farlo non lasciamo niente al caso, comprese le etichette che contengono semi da interrare per dare vita a nuove piante". Una filosofia che sta conquistando l’interesse di una crescente fascia di mercato e che ieri si è trasformata in una vistosa operazione di promozione di corretti comportamenti. "Tante persone si sono complimentate con noi per l’impegno che abbiamo messo e ovviamente ci ha fatto piacere. Ma l’apprezzamento fine a se stesso non basta, se poi alle parole non seguono i fatti: benissimo applaudire il gesto, ma l’auspicio è che chi ci ha notato all’opera la prossima volta invece di buttare la confezione di una merendina a terra, aspetti di trovare un cestino dei rifiuti".

Luca Ravaglia

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?