Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

Via al bando di concessione di 32 rotatorie della provincia

Il dirigente Di Blasio sottolinea l’onere di manutenzione in cambio dello spazio pubblicitario

mariasole picchi
Cronaca

di Mariasole Picchi

La provincia ha avviato un bando per assegnare in concessione d’uso la manutenzione del verde o dell’arredo di alcune rotatorie presenti nel territorio provinciale. I concessionari potranno installare cartelli pubblicitari, ad esempio con il logo dell’azienda, nel rispetto delle indicazioni riportate nell’avviso di gara e del regolamento per concessioni, autorizzazioni e nullaosta.

Gli interessati, siano essi persone fisiche o giuridiche, possono presentare la manifestazione di interesse per una o più rotatorie tra quelle presenti nell’elenco consultabili nel sito - www.provincia.fc.it - Le richieste possono essere inoltrate entro le ore 12 del 21 aprile, tramite Pec - provfc@cert.provincia.fc.it - oppure tramite servizio postale, corriere o tramite consegna fisica nella sede della Provincia in piazza Morgagni 9 a Forlì. "Sono 32 le rotatorie in Provincia prive di contratto o con contratto scaduto – dice il dirigente del servizio infrastrutture viarie, gestione strade, patrimonio, mobilità e trasporto, Fabrizio Di Blasio –, di cui 30 a Cesena e 2 a Forlì. Le rotatorie di competenza provinciale sono 53 in totale, di cui 21 cedute in concessione a dei privati. La provincia non riceve nessun credito dai concessionari, i quali però sostengono gli oneri relativi alla manutenzione dell’area interna alle rotatorie in cambio della possibilità di arredarle a tema con la propria azienda, in ottemperanza alle norme del codice della strada. Una commissione valuterà i progetti in termini estetico-qualitativi, scegliendo la miglior proposta. Infine, i progetti di arredo non dovranno costituire un pericolo per la circolazione stradale".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?