Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Savignano, la sede Cna riaperta un mese dopo l'incendio

di ERMANNO PASOLINI
Ultimo aggiornamento il 5 febbraio 2018 alle 15:58
La Cna di Savignano festeggia la riapertura (Foto Pasolini)

Savignano (Cesena), 5 gennaio 2018 - Dopo l’incendio avvenuto nel tardo pomeriggio del 3 gennaio scorso, dovuto a un guasto tecnico, la sede Cna di Savignano questa mattina ha riaperto i battenti.

Il giorno dopo iniziarono subito i lavori per rimettere in piena sicurezza l’edificio e rendere operative le postazioni, con un meticoloso percorso di sanificazione degli ambienti, condotto a tempo di record. Un mese dopo, tutti i consulenti sono tornati all’operatività nei consueti uffici, che sono in condizioni persino migliori rispetto a prima. In tutto questo periodo la Cna ha garantito i servizi alle imprese e ai cittadini, che non sono venuti meno neanche per un minuto. I circa venti consulenti hanno operato dalle sedi limitrofe di San Mauro Pascoli, Gambettola, Cesenatico, Santarcangelo, Cesena, senza creare alcun disservizio alle imprenditrici e agli imprenditori, i quali hanno dimostrato assoluta disponibilità a recarsi in luoghi diversi da quelli abituali.

“Abbiamo corso un po’ in queste settimane, garantendo al contempo tutte le attenzioni che un evento del genere richiede – sottolinea Marco Gasperini, presidente di Cna Est Romagna – ma la nostra presenza capillare sul territorio ci ha permesso di garantire con efficienza i servizi”. Soddisfatto Marco Lucchi responsabile Cna Est Romagna: “Aver puntato sull’innovazione e sulla tecnologia, unita alla disponibilità di tutti i colleghi, ci ha permesso di ridurre le distanze e contenere i disagi per gli associati, mettendo in pratica un nostro principio fondamentale: stare vicini alle imprese”. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.