La frana ha 'aperto' la strada
La frana ha 'aperto' la strada

Cesena, 13 maggio 2019 - Risveglio da brividi e di paura per gli abitanti della località di La Strada, piccolo borgo lambito dalla provinciale 137, a poco più di un paio di chilometri da Verghereto (FOTO). Verso le 8, un movimento franoso, oltre a interrompere la strada comunale d'ingresso a un paio di abitazioni, ha distrutto anche buona parte della corsia della adiacente provinciale 137, che è stata pertanto chiusa al traffico dei veicoli. La provinciale 137 (ex SS Tiberina 3Bis) Bagno-Verghereto non è stata colpita solo dal movimento franoso che ha interessato il piccolo borgo di La Strada, ma anche da una grandiosa frana, che ha cominciato a staccarsi lungo un ripido canalone della montagna che si innalza sopra la carreggiata.

LEGGI ANCHE Meteo Cesena. Il Savio esonda, treni in tilt sulla Bologna-Rimini

Verso le 6 dall'alto della montagna situata fra La Strada e lo svincolo E45 Verghereto, ha preso il via una mastodontica frana, formata da terra, acqua, massi, alberi, che è precipitata velocemente a valle, invadendo pertanto completamente anche la carreggiata della provinciale sottostante per un'altezza di fango e detriti anche di circa 4 metri e per una larghezza di circa 40 metri. Da questa mattina Bagno e Verghereto non sono raggiungibili con quella provinciale, ma soltanto con la E45. Per la direzione Verghereto-Bagno si dovrà entrare in «superstrada» a Verghereto nord. Per la direzione Bagno-Verghereto la prima entrata non è a Bagno (svincolo Roma chiuso da vari mesi per lavori alla galleria Roccaccia) ma a S.Piero.

false