Grandine a Cesena (Foto d'archivio Cristini)
Grandine a Cesena (Foto d'archivio Cristini)

Cesena, 9 luglio 2019 - Il forte temporale estivo, con pioggia, vento fortissimo e grandine, annunciato ripetutamente nei giorni scorsi è arrivato oggi pomeriggio e ha colpito soprattutto la zona del Rubicone, in modo minore Cesena città, la Valle del Savio e Cesenatico. Come previsto netto il crollo delle temperature di una decina di gradi.

Leggi anche L'allerta della Protezione Civile

Nella valle del Rubicone forte grandinata soprattutto nelle zone di Gatteo, Sant’Angelo, San Mauro Pascoli e Sogliano con chicchi grossi come palline da ping pong. Registrati danni alle colture essendo in piena estate. Grandine quindi anche a Sogliano colpendo soprattutto la zona del centro abitato del paese e quindi con meno danni alle colture. Qui il sindaco Quintino Sabattini ha inviato immediatamente il pronto intervento nella frazione di Ponte Uso e in quella di Vignola, dove alcuni alberi sono caduti sulla strade provinciali provocando il blocco del traffico in quanto tronchi e rami hanno ostruito la sede stradale, senza provocare fortunatamente danni a persone o cose. Le strade sono state liberate in poco tempo e già nel tardo pomeriggio la situazione è tornata tranquilla.

I vigili del fuoco sono intervenuti a Borghi sulla provinciale 11 a causa di un albero caduto che ostruiva il traffico. Il grosso temporale che si è abbattuto su tutta la nostra zona ieri pomeriggio, ha causato problemi anche nella Valle del Savio. In zona Mercato Saraceno di fianco alla E45 si è inclinato un palo della luce e l’area circostante è stata messa in sicurezza. A San Carlo invece ci sono stati alberi caduti a causa del vento fortissimo e sono state decine i rami spezzati. Pozzanghere lungo le strade ma non molto di più invece nella zona di Cesenatico, qualche problema per gli arredi esterni di bar e ristoranti ma rientrato in fretta. L’allerta arancione continuerà per tutta la giornata di oggi.