Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 giu 2022

Cesena, arriva il difensore Ivan Kontek

I bianconeri ufficializzano l’arrivo del ds Stefano Stefanelli. Mentre da Padova rimbalza la voce di ritorno di fiamma dei veneti per Toscano

10 giu 2022

La voce rimbalza minacciosa da Padova; i veneti, che domenica prossima si giocano la B a Palermo dopo avere perso in casa 0-1, nelle ultime ore sarebbero tornati di forza e con proposte interessanti su mister Domenico Toscano e il suo staff. Il tecnico calabrese ha infatti un accordo per due stagioni (più opzione) con il Cesena dove porterebbe come collaboratori il vice Michele Napoli, il preparatore atletico Andrea Nocera e l’analyst Carmine Alessandria ma non ha ancora firmato il contratto essendo legato alla Reggina fino al 30 giugno. E’ comunque in continuo contatto con la dirigenza bianconera, con il nuovo ds Stefano Stefanelli si è incontrato anche di recente per allestire la squadra. Ma non dimentichiamo che i biancoscudati, forti anche dell’amicizia del tecnico con il ds Massimiliano Mirabelli, lo avevano contattato prima di tutti, poi però Toscano ha trovato l’intesa con il Cesena ma ancora senza firma: come si suole dire in questi casi ’manca solo la firma sul contratto’, una firma la cui presenza o mancanza fa tutta la differenza del mondo. E nel calcio mai dire mai, anche se tutte le prime mosse dei romagnoli sono già state impostate su direttiva di Toscano.

E anche nella stessa Padova c’è invece chi sostiene che Massimo Oddo, che comunque ha portato i veneti alla finale, possa rimanere pure in caso di permanenza in C. La contesa con il Palermo infatti è ancora aperta anche se espugnare la Favorita sarà un’autentica impresa.

Ieri intanto il Cesena ha ufficializzato il ds Stefano Stefanelli (nella foto con la sciarpa) comunque già al lavoro da settimane; si è separato ufficialmente dalla Pistoiese dove ha lavorato la scorsa stagione (in precedenza come dirigente nel suo curriculum c’è stata la Vis Pesaro, poi due stagioni a Carpi e ds della Primavera del Napoli) e ha firmato un biennale fino al giugno 2024. Il programma dei due copresidenti americani per salire in B infatti è biennale, facendo però tutto il possibile per riuscirci in anticipo.

Intanto si sta formando la nuova difesa a tre voluta da mister Toscano; è già fatta per lo svincolato dal Monopoli Mario Mercadante, difensore centrale e jolly di 27 anni che ha ‘giustiziato’ dal dischetto i romagnoli nei playoff. Arriverà anche in Romagna, in prestito dalla Ternana (dove prolungherà il contratto), il centrale difensivo croato Ivan Kontek (nella foto in alto), 25 anni, la scorsa stagione solo 4 presenze in B con gli umbri ma tra i protagonisti della vittoriosa cavalcata in C dell’anno precedente con 33 presenze e 1 rete. Il giocatore è seguito dal procuratore Emanuele Chiaretti ex attaccante del Cesena. E’ vicinissimo al Cavalluccio anche l’esterno Massimiliano Albertini, 28 anni, svincolato dal Catania e seguito pure dalla Virtus Francavilla.

Per quello che riguarda il mercato degli allenatori ad Ascoli Filippo Inzaghi ha rifiutato la panchina dopo l’addio di Sottil; il favorito è Stefano Vecchi che tanto bene ha fatto alla Feralpisalò, in seconda battuta in corsa anche l’ex tecnico del Cesena William Viali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?