Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 lug 2022
15 lug 2022

Cesena, Bortolussi saluta Minelli c’è, Adamo a un passo

L’attaccante a Novara. De Rose combattuto dopo la richiesta che gli ha fatto Baldini di restare a Palermo. L’esterno vicino alla firma. Corazza e Lanini, si discute

15 lug 2022

Più sicuro e consapevole di sè e del proprio ruolo, calmo, tranquillo e del tutto padrone della situazione, Massimo Agostini ha fatto il punto sulla situazione mercato, sulle trattative in atto e sugli obiettivi generali della società. Accanto a lui il d.s. Stefano Stefanelli ascoltava senza far trasparire nulla anche se di pensieri in testa ne avrà avuti, ed anche parecchi.

"Il mercato sta procedendo - ha esordito il Condor - e sta andando avanti come tutti i mercati vale a dire con tante variabili che possono farlo cambiare da un momento all’altro. Stiamo battendo parecchie piste, ovviamente com’è normale che sia, ci sarà chi entra ma ci sarà anche chi esce. Però bisogna avere molta calma e molta pazienza senza avere fretta o frenesie di alcun tipo. Non vogliamo fare nessun azzardo, vogliamo cercare con calma quei giocatori più adatti al nostro progetto tecnico e quei giocatori giusti e congeniali alle esigenze del nostro allenatore. Elementi che devono avere certe caratteristiche che vogliamo siano ben presenti in quelli che arriveranno. Finora - ha continuato il responsabile dell’area tecnica della società bianconera - abbiamo fatto scelte ponderate e lo stesso faremo nei prossimi giorni e nelle prossime settimane".

Poi Agostini è andato nello specifico: "Bortolussi sta per andare via su sua richiesta e su suo desiderio di un ragazzo e di un giocatore che vuole stimoli diversi. Abbiamo cercato di aiutarlo perché non vogliamo tenere giocatori che non vogliono sposare il nostro progetto tecnico, ma state tranquilli che non rimarremo scoperti. In questo momento dopo l’annuncio dell’ufficialità del portiere Minelli, ci mancano due attaccanti, un difensore e un centrocampista".

Alla fine Bortolussi (non convocato per il ritiro) andrà a Novara dove ritroverà il d.s. Moreno Zebi, mentre fra le (quasi) certezze a livello di entrata c’è il nome di Emanuele Adamo, esterno di attacco, classe 1998, nell’ultima stagione a Monterosi in C. Il suo annuncio dovrebbe essere questione di ore. Capitolo De Rose: mister Baldini gli ha chiesto di restare a Palermo e di giocarsi la B e questa richiesta pare aver fatto breccia nel suo cuore. Un fatto è certo: o resta a Palermo o viene a Cesena. Mister Toscano spinge per avere Simone Corazza ed Eric Lanini, due trattative che sono in piedi e che, pure molto difficili, hanno possibilità di andare a buon fine. "Ci stiamo lavorando, sono due situazioni in piedi", ha detto Agostini.

s.b.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?