Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Giro d'Italia 2018 a Cesena, ecco dove appostarsi per vedere la sfida

Prima di arrivare in città i corridori attraverseranno la zona del Rubicone e Gambettola. E dalle 13 verranno chiuse alcune strade

di LUCA RAVAGLIA
Ultimo aggiornamento il 17 maggio 2018 alle 06:47
Giro d'Italia 2018 (foto Lapresse)

Cesena, 17 maggio 2018 - Il tempo è poco, ma lo spettacolo comunque garantito. Oggi il passaggio della carovana del Giro d’Italia è atteso intorno alle 15: non ci saranno soste, ma solo una volata lungo la via Emilia che verrà interessata sull’intero tratto di nostra competenza. Vedere sfilare i campioni delle due ruote a pedali è comunque un’emozione e dunque lo studio del percorso è d’obbligo per potersi assicurare un buon punto di osservazione. Fatti salvi i residenti che potranno godere di posizioni privilegiate sui terrazzi o alle finestre, per gli altri le possibilità di godersi lo spettacolo sono comunque tante, anche perché c’è da essere certi che come è sempre accaduto in queste circostanze, anche oggi molti trasformeranno l’evento in una vera occasione di festa, organizzandosi con amici e prendendo posizione già diverso tempo prima del passaggio.

Giro d'Italia 2018, classifica e risultati dopo la tappa 11

Giro d'Italia 2018, tappa 12 (17 maggio). Orari tv, percorso e favoriti

Insegna il passato recente, quando non pochi si erano attrezzati con tanto di sedie e tavolini pieghevoli. L’intero tratto è pianeggiante e dunque il mix giusto è quello che possa garantire un buon campo visivo in un tratto in cui il gruppo non viaggia a tutto gas. Col Rubicone alle spalle toccherà al territorio gambettolese e poi a Cesena, dove gli appassionati potranno dare il benvenuto ai campioni già sulla rotonda della Grande Foglia. In generale ogni rotatoria è potenzialmente favorevole e per questo pure in corrispondenza dell’intersezione con le vie Veneto e Costa ci saranno probabilmente numerosi spettatori.

Chi cerca una posizione sopraelevata può ripiegare su via Umberto Saba, l’unico sovrappasso disponibile in città: è quello che fa da collegamento col quartiere Zuccherificio. Per la foto da cartolina c’è viale Matteotti, il Ponte Nuovo sullo sfondo e la Rocca in alto, mentre per dire arrivederci ai ciclisti il punto giusto potrebbe essere la rotonda di Torre del Moro: fontana al centro e ampi parcheggi sui lati. Già, i parcheggi. Il tema viabilità non è da sottovalutare, perché il passaggio lungo la via Emilia comporterà ovviamente una serie di chiusure al traffico che inizieranno alle 13.30 e dureranno fino alle 16 lungo l’asse urbano interessato dalla corsa. Tra le 14.30 e le 15.30 verranno chiusi anche i tratti esterni alla città, da Case Castagnoli, svincolo della Secante compreso, a Diegaro, dove verrà vietata l’uscita dall’E45.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.